Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Caos costante sulle autostrade di Liguria e Adriatico

La tempesta perfetta si è scatenata sulle autostrade liguri e marchigiane. Anzi, è tornata dopo la chiusura causata dalla Covid-19, perché i problemi sono precedenti all’emergenza e con l’aumento del traffico leggero e pesanti sono riemersi. Il motivo di fondo è lo stesso: la scarsa manutenzione degli anni precedenti sta causando un cedimento in viadotti e gallerie, che pare contemporaneo in diverse parti d’Italia. In Liguria i controlli sulle gallerie (dopo il cedimento di alcune parti della copertura delle volta) e dei viadotti stanno creando code chilometriche per i restringimenti e divieti di transito notturno in alcuni tratti, che colpiscono soprattutto il trasporto delle merci.

In Liguria solo oggi, un comune giorno infrasettimanale, sono stati chiusi i tratti dell’autostrada A7 tra Genova Ovest e Bolzaneto e tra Ronco Scrivia e Vignole, per controlli alle gallerie Monte Galletto e Monreale. Nella mattina sono apparse code di dieci chilometri sull’A10 tra Genova Aeroporto e bivio per A26 e di sedici chilometri tra Ronco Scrivia e Bolzaneto. Inoltre è chiusa l’uscita di Genova Nervi per chi arriva da Genova Est. La situazione potrebbe migliorare dal 3 luglio, quando dovrebbero accelerarsi le verifiche della gallerie, grazie a tecniche meno invasive concordate il 28 giugno tra ministero dei Trasporti e Autostrade per l’Italia. La società autostradale si è anche impegnata a terminare i controlli entro il 10 luglio.

Nelle Marche, la locale Confartigianato Trasporti segnala che nella tratta sud fermana e ascolana dell’autostrada A14 si registrano costantemente code fino a sette chilometri, a causa di restringimenti di carreggiata. “La viabilità non è più sicura per la presenza delle restrizioni imposte dalle ordinanze del Tribunale di Avellino, in particolare sui viadotti Vallescura e Santa Giuliana ancora sotto sequestro”, spiega l’associazione. Per questi ponti, Autostrade per l’Italia ha presentato al ministero dei Trasporti un progetto di ristrutturazione che, se approvato dal Tribunale di Avellino (che ha sequestrato le opere) permetterebbe la riapertura del traffico sulle due corsie per senso di marcia.

La situazione viaria della Liguria e delle Marche è l’oggetto del prossimo episodio del videocast K44 Risponde, che sarà diffuso online lunedì 6 luglio 2020.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la formazione degli autisti diventa ibrida

    K44 podcast: la formazione degli autisti diventa ibrida

    Questo episodio del podcast K44 La Voce del trasporto parla di come sta cambiando la formazione erogata agli autisti per la guida economica durante l’emergenza della Covid-19. Anche in questo campo avanza la digitalizzazione.

Logistica

  • Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    La portacontainer Jacques Saade è la prima alimentata a gas naturale liquefatto della flotta di Cma Cgm, intitolata al fondatore della compagnia. E questa non è l’unica innovazione, perché per vararla la società ha compiuto un “battesimo digitale”, con i rappresentanti del cantiere a Shanghai e i vertici di Cma …

Mare

  • Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    La portacontainer Jacques Saade è la prima alimentata a gas naturale liquefatto della flotta di Cma Cgm, intitolata al fondatore della compagnia. E questa non è l’unica innovazione, perché per vararla la società ha compiuto un “battesimo digitale”, con i rappresentanti del cantiere a Shanghai e i vertici di Cma …