Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Per Mercitalia il 2019 anno della svolta


    Il 2018 si è chiuso con una svolta per Mercitalia Rail, la società controllata dalle Ferrovie dello Stato per i trasporti cargo. Prima di tutto con il fiore all'occhiello rappresentato dall'ETR 500 M01, vale a dire l'esordio dei servizi ad alta velocità per il trasporto di piccoli colli sulla rete AV attraverso un elettrotreno preso in prestito dal servizio passeggeri e adattato alle specifiche esigenze merci. L'offerta in questa prima fase è limitata a una navetta non stop tra Maddaloni-Marcianise (Caserta) e Bologna interporto. Ma si prospetta già l'allargamento della rete servita.
    La seconda svolta è rappresentata dall'arrivo della nuova locomotiva del gruppo E 494. Costruita da Bombardier nello stabilimento di Vado Ligure, fa parte della piattaforma TRAXX DC3, ultima evoluzione di queste macchine che rispondono agli standard delle specifiche di interoperabilità europea. Con questi nuovi mezzi dovrebbe iniziare la massiccia offensiva della capogruppo cargo delle Ferrovie italiane. Ne sono previste quaranta (con un'ulteriore opzione di venti) in versione monotensione per le linee a 3 kV in corrente continua (e quindi da utilizzare sulla rete nazionale) e 65 (40 base e 25 in opzione) in versione politensione quadricorrente adatte per la rete ferroviaria europea e in carico a TX Logistik (gruppo Mercitalia).
    Su queste locomotive è possibile installare anche dopo la consegna il modulo opzionale noto come "Ultimo miglio", adatto a manovrare in autonomia negli scali anche non elettrificati. Il valore complessivo della commessa comprese le opzioni è di 400 milioni di euro e comprende il servizio di manutenzione per sedici anni. Nel complesso, si tratta di un'iniezione di nuovo materiale rotabile indispensabile per dare una svolta alla controllata delle Ferrovie, con grandi ambizioni di crescita sul mercato italiano ed europeo dopo anni di stasi e di ripensamenti strategici. In attesa delle nuove moderne e potenti locomotive da 6.400 kW, per tamponare la situazione, Mercitalia Rail è ricorsa al noleggio, sia attraverso società specializzate (le Rosco), sia in prestito più o meno temporaneo da parte di altre aziende ferroviarie, come la svizzera BLS e la francese Akiem (SNCF) e in misura minore di imprese come l'Autorità portuale di Savona e Sistemi Territoriali.
    Sono arrivate invece ormai al lumicino gruppi di locomotive che hanno fatto la storia nei servizi cargo come i popolari "Caimani" (E 655-656) e le più recenti "Tigri" (E 633-652), ormai obsolete, soprattutto le prime, e dai costi di gestione non più competitivi, per buona parte accantonate o demolite. Tutto bene dunque? Sì, ma fino a un certo punto, perché occorre dire che le locomotive più anziane, restano di fatto disponibili più come riserve che nell'esercizio effettivo e la consistenza globale del parco rotabile rimane invariata, se non addirittura presenta saldi in negativo, considerando anche le più recenti E 405 ed E 412. La progressiva introduzione delle nuove E 494, appena avviata, non cambierà di molto il panorama, perché andrà di fatto a rimpiazzare i mezzi più vecchi e superati che in questo modo usciranno definitivamente di scena.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta

    Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta

    La presidenza del Consiglio Europeo ha raggiunto un accordo informale con i rappresentanti dell’Europarlamento sulla riforma dell’eurovignetta, ossia il pedaggio stradale imposto ai veicoli per compensare i costi dell’inquinamento, del congestionamento e delle infrastrutture. Importanti novità per i veicoli industriali.

Mare

  • Tornata in Italia la salma del comandante Capurro

    Tornata in Italia la salma del comandante Capurro

    Il 16 giugno è approdata nel porto di Taranto la portacontainer Ital Libera, che ha potuto così restituire ai familiari la salma del comandante Angelo Capurro, deceduto due mesi fa durante la navigazione in acque indonesiane. La federazione mondiale dei sindacati pone in primo piano il tema dei decessi sulle …
A giugno Mercedes Trucks presenterà l’Actros elettrico

TECNICA

A giugno Mercedes Trucks presenterà l’Actros elettrico
Daf svela l’ammiraglia XG, nuova dentro e fuori

TECNICA

Daf svela l’ammiraglia XG, nuova dentro e fuori
K44 podcast: come acquistare un camion elettrico

TECNICA

K44 podcast: come acquistare un camion elettrico
Iveco rinnova l’ammiraglia stradale S-Way

TECNICA

Iveco rinnova l’ammiraglia stradale S-Way
Il camion elettrico Volta Zero arriva in Italia

TECNICA

Il camion elettrico Volta Zero arriva in Italia
previous arrow
next arrow
Cresce la domanda di pallet ma anche il loro costo

LOGISTICA

Cresce la domanda di pallet ma anche il loro costo
Umberto Ruggerone nominato presidente di Assologistica

LOGISTICA

Umberto Ruggerone nominato presidente di Assologistica
Chiusa la vertenza alla Ceva di Stradella

LOGISTICA

Chiusa la vertenza alla Ceva di Stradella
A giugno Mercedes Trucks presenterà l’Actros elettrico

LOGISTICA

A giugno Mercedes Trucks presenterà l’Actros elettrico
Geodis acquista in Francia 200 camion a gas naturale

LOGISTICA

Geodis acquista in Francia 200 camion a gas naturale
previous arrow
next arrow
Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion
Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia
La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico
Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale
Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta

CAMIONSFERA

Accordo europeo sulla riforma dell’eurovignetta
Potrebbero aumentare i pedaggi dell’A6 e dell’A10

CAMIONSFERA

Potrebbero aumentare i pedaggi dell’A6 e dell’A10
Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona

CAMIONSFERA

Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona
Divieto per i camion Adr sul tratto milanese dell’A4 fino al 2023

CAMIONSFERA

Divieto per i camion Adr sul tratto milanese dell’A4 fino al 2023
K44 videocast: annullate multe per velocità da cronotachigrafo

CAMIONSFERA

K44 videocast: annullate multe per velocità da cronotachigrafo
Il Lazio finanzia corsi per autisti di camion

CAMIONSFERA

Il Lazio finanzia corsi per autisti di camion
Rfi adegua ferrovia Bologna Padova per semirimorchi

CAMIONSFERA

Rfi adegua ferrovia Bologna Padova per semirimorchi
Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021
La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?

CAMIONSFERA

La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?
Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio

CAMIONSFERA

Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio
Deroghe al divieto di guida di veicoli con targa estera

CAMIONSFERA

Deroghe al divieto di guida di veicoli con targa estera
Approvato progetto del lotto Alba-Roddi dell’A33

CAMIONSFERA

Approvato progetto del lotto Alba-Roddi dell’A33
Multa di 4000 euro per falsa autorizzazione al trasporto

CAMIONSFERA

Multa di 4000 euro per falsa autorizzazione al trasporto
Il Pnrr non aiuta trasporto merci per ferrovia

CAMIONSFERA

Il Pnrr non aiuta trasporto merci per ferrovia
Aggiudicato il potenziamento della ferrovia Fortezza Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Aggiudicato il potenziamento della ferrovia Fortezza Ponte Gardena
previous arrow
next arrow