Top
Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • La Piattaforma Logistica Nazionale passa alla Ram

    La Piattaforma Logistica Nazionale passa alla Ram

    Il Decreto Legge del 6 novembre 2021 trasferisce direttamente al ministero Mims (Trasporti), tramite la Ram, le funzioni di soggetto attuatore della Piattaforma Logistica Nazionale, esautorando Uirnet, per accelerare la sua attuazione nell’ambito del Pnrr.

Podcast K44

Cronaca

  • Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

    Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

    Il Tribunale di Pesaro ha condannato a due anni e tre mesi di reclusione per omicidio stradale il giovane autista dell’autoarticolato contro cui il 7 febbraio 2021 si schiantò un furgone sull’A14, uccidendo i due occupanti. La causa un colpo di sonno.

Normativa

Autotrasporto

  • La Spezia limita il numero dei container vuoti nel porto

    La Spezia limita il numero dei container vuoti nel porto

    L’Autorità portuale della Spezia ha emesso un’ordinanza che limita a trecento il numero giornaliero dei container vuoti che possono entrare nei terminal su strada. E TrasportoUnito chiede al ministero Mims (ex Trasporti) una regola nazionale sull’accesso dei veicoli industriali.

    Mims vuole accelerare gli investimenti sulla ferrovia

    Semplificare le procedure, velocizzare gli investimenti e sfruttare la corsia di sorpasso rappresentata dal Pnrr (e dalla sua dotazione finanziaria) per preparare il terreno del futuro Contratto di programma 2022-2026 di Rfi, il gestore della rete ferroviaria italiana. È questo, in sintesi, il significato del Documento strategico della mobilità ferroviaria di passeggeri e merci (Dsmf) messo a punto dal Mims (ex Trasporti) e trasmesso al parlamento il 30 dicembre 2021. Le commissioni parlamentari hanno trenta giorni di tempo per esprimere un parere, operazione tutt’altro che semplice non solo per la mole degli approfondimenti richiesti (il Dsmf è composto da 118 pagine fitte di numeri e considerazioni), ma anche per la spinta di interessi locali che sicuramente sono destinati a emergere.

    Il Documento è un’analisi a 360 gradi di tutte le iniziative da avviare concretamente per portare la modalità ferroviaria a rispettare gli impegni ambiziosi previsti a livello comunitario. Di carne al fuoco ce n’è parecchia, ma anche qualche omissione. Prima di tutto sono confermati e incrementati gli investimenti sugli assi fondamentali con le nuove linee in costruzione o programmate e il potenziamento di numerose relazioni, l’adeguamento tecnologico come il sistema di segnalamento a standard europeo Ertms-Etcs da estendere in via accelerata su tutta la rete nazionale.

    Per quanto riguarda in modo particolare il trasporto ferroviario merci sono individuati quattro strumenti già in atto ma da potenziare. Il primo è l’aggiornamento infrastrutturale della rete e delle connessioni dell’ultimo miglio che riguardano anche i porti. In questo modo si vuole arrivare a garantire in modo diffuso lo standard per i treni merci dal punto di vista della sagoma senza limiti per i trasporti intermodali, della massa trainabile e della lunghezza dei convogli. Il secondo è il rafforzamento dei corridoi merci per migliorare la competitività del trasporto internazionale con soluzioni armonizzate a livello europeo. Il terzo strumento è la semplificazione di norme e procedure che riguardano la manovra (gestore unico di manovra), la digitalizzazione dei documenti, la creazione di “corridoi veloci” ferroviari e intermodali. E per ultimo, va rafforzato il sistema degli incentivi per sostenere direttamente le imprese ferroviarie, la domanda, la formazione professionale e l’adeguamento del parco circolante, compreso il sostegno agli operatori per l’acquisto di casse mobili e semirimorchi intermodali.

    Per quanto riguarda i transiti transfrontalieri si prende atto dell’impegno dell’Europa per potenziare e velocizzare i progetti sui corridoi Ten-T (allargati in Italia all’intera dorsale adriatica). Rfi ha identificato poco meno di 500 interventi sui quattro corridoi che interessano il territorio italiano, per una stima di investimenti infrastrutturali di poco superiori ai 150 miliardi di euro (per buona parte da stanziare) con orizzonte il 2030. Tra i principali progetti ci sono il tunnel del Brennero con le linee di accesso e la nuova Torino-Lione con il tunnel del Moncenisio.

    Ma anche questa volta, al di là di pur validi impegni di potenziamento e aggiornamento delle linee esistenti, grande assente è la pianificazione di nuove infrastrutture ad alta capacità di connessione con le ferrovie transalpine in Svizzera, vale a dire nuove linee merci con il Gottardo, con il corridoio di Luino, con il Sempione. La Svizzera su questi itinerari ha investito oltre 20 miliardi di euro e non ha mai nascosto in diverse occasioni (ultima il convegno Un Mare di Svizzera nel novembre 2021 a Lugano) il suo rammarico per i ritardi sia da parte dell’Italia sia della Germania.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Persone

Il trasporto refrigerato si muove in bicicletta

TECNICA

Il trasporto refrigerato si muove in bicicletta
Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu

TECNICA

Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu
DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici

TECNICA

DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici
Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa

TECNICA

Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa
Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton

TECNICA

Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton
previous arrow
next arrow
In GU il Decreto sui contributi per camion sostenibili

LOGISTICA

In GU il Decreto sui contributi per camion sostenibili
Conftrasporto chiede interventi per la sicurezza online

LOGISTICA

Conftrasporto chiede interventi per la sicurezza online
Arriva un nuovo Piano Generale dei Trasporti?

LOGISTICA

Arriva un nuovo Piano Generale dei Trasporti?
Maersk potenzia la logistica in Spagna

LOGISTICA

Maersk potenzia la logistica in Spagna
Il cyberattacco al primo posto tra i rischi aziendali

LOGISTICA

Il cyberattacco al primo posto tra i rischi aziendali
previous arrow
next arrow
L’aumento dell’energia costa sette miliardi all’autotrasporto

ENERGIE

L’aumento dell’energia costa sette miliardi all’autotrasporto
Rotterdam aumenta la varietà dei carburanti per le navi

ENERGIE

Rotterdam aumenta la varietà dei carburanti per le navi
Scoperto contrabbando di gasolio con base ad Asti

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio con base ad Asti
Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia

ENERGIE

Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia
Nel 2021 il gasolio per l’autotrasporto è aumentato del 19%

ENERGIE

Nel 2021 il gasolio per l’autotrasporto è aumentato del 19%
previous arrow
next arrow
Ferrovia Venezia-Trieste poco Tav, si salva con le merci

CAMIONSFERA

Ferrovia Venezia-Trieste poco Tav, si salva con le merci
Risposte UE sul nuovo distacco degli autisti

CAMIONSFERA

Risposte UE sul nuovo distacco degli autisti
La Serbia punta sui corridoi ferroviari ad alta capacità

CAMIONSFERA

La Serbia punta sui corridoi ferroviari ad alta capacità
Legge di Bilancio proroga la pensione anticipata per camionisti

CAMIONSFERA

Legge di Bilancio proroga la pensione anticipata per camionisti
UE chiarisce l’applicazione del distacco autisti

CAMIONSFERA

UE chiarisce l’applicazione del distacco autisti
Gara d’appalto per lotto ferroviario Pfons-Brennero

CAMIONSFERA

Gara d’appalto per lotto ferroviario Pfons-Brennero
Un camionista evita grave incidente a Lecco

CAMIONSFERA

Un camionista evita grave incidente a Lecco
K44 podcast | Come una coop di autotrasporto cerca autisti

CAMIONSFERA

K44 podcast | Come una coop di autotrasporto cerca autisti
Gavio ottiene concessioni per autostrade in Liguria e Toscana

CAMIONSFERA

Gavio ottiene concessioni per autostrade in Liguria e Toscana
Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

CAMIONSFERA

Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale
K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl

CAMIONSFERA

K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl
Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova

CAMIONSFERA

Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova
In Germania un quarto dei camionisti è immigrato

CAMIONSFERA

In Germania un quarto dei camionisti è immigrato
Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud

CAMIONSFERA

Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud
K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto

CAMIONSFERA

K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto
previous arrow
next arrow