Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

    La Sicilia punta sulle merci in ferrovia


    La sfida è impegnativa e rappresenta una scommessa economica tutt'altro che scontata per la Sicilia. Collegare l'interporto di Catania e il suo polo intermodale in costruzione con il polo logistico di Termini Imerese, a est di Palermo, attraverso una linea ferroviaria ad alta capacità che taglia trasversalmente quasi tutta l'isola. Si tratta proprio di una scommessa, vista anche la storia travagliata della realtà interportuale siciliana oltre alla presenza di una rete ferroviaria tutta da riqualificare. La Palermo-Catania formalmente rientra nel corridoio europeo Ten-T Scandinavia-Mediterraneo, ma è sempre rimasta ai margini dei collegamenti e nel tempo ha perso il traffico merci per l'arretratezza dell'infrastruttura.
    A marzo 2019 hanno preso il via i lavori di raddoppio e rettifica di una prima tratta, quella tra Bicocca (Catania) e Catenanuova, lunga poco meno di 38 km. La Palermo-Catania-Messina rappresenta il maggior investimento in atto in Sicilia e uno dei maggiori previsti da Rfi in tutt'Italia e comporta un impegno economico di circa otto miliardi di euro (equivalente al costo globale dell'intera tratta transfrontaliera della Torino-Lione). Se dal punto di vista turistico sull'isola l'interesse maggiore è rivolto alla Messina-Palermo (anche questa per buona parte da raddoppiare), è l'area di Catania quella che rappresenta il maggior bacino economico, industriale e logistico da collegare con il corridoio verso Palermo.
    Il raddoppio tra Bicocca (polo logistico a sud di Catania) e Catenanuova è previsto in due fasi; la prima sarà conclusa nel 2021, la seconda nel 2023 con un investimento di 415 milioni di euro. I lavori in corso contemplano il raddoppio in affiancamento per quasi 26 km, mentre 11,5 km si sviluppano su nuovo tracciato. I primi risultati di questo progetto si sono già visti a cavallo dell'estate 2019 quando sono state attivate cinque varianti, inizialmente a binario singolo, lunghe quasi 5 km, che hanno eliminato tratte particolarmente tortuose. Il tracciato successivo da Catenanuova fino a Raddusa-Agira di 13,8 km comporterà un investimento di 342 milioni di euro con maggiori opere d'arte, gallerie e viadotti, per attraversare l'entroterra siciliano. Nel frattempo si metterà mano anche alla tratta più lunga, quella di 130 km da Raddusa a Fiumetorto (crocevia per le linee con Messina e Agrigento), da realizzare in variante per lotti funzionali con un investimento complessivo che supera i quattro miliardi di euro (già quasi tutti stanziati).
    Si prevede di completare i vari segmenti entro il 2025, ai quali seguirà la riqualificazione dell'intero itinerario tra Bicocca e Fiumetorto. Il traguardo finale (sulla carta) è fissato per il 2028. A lavori ultimati, la Palermo-Catania prevede una pendenza massima contenuta nel 12 per mille, adatta ai treni merci a standard europeo e un interbinario di quattro metri, caratteristico delle moderne linee ad alta capacità.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Un oligarca russo vuole l’aeroporto tedesco di Hahn

    Un oligarca russo vuole l’aeroporto tedesco di Hahn

    L'oligarca russo Viktor Charitonin intende acquisire la società che gestisce l’aeroporto tedesco di Hahn, che è messa in vendita dal curatore fallimentare. In lizza anche un secondo candidato, finora anonimo.
I camion di Volvo Trucks a biogas toccano i 500 CV

TECNICA

I camion di Volvo Trucks a biogas toccano i 500 CV
Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin

TECNICA

Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin
K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero

TECNICA

K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero
Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate

TECNICA

Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate
K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico

TECNICA

K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico
previous arrow
next arrow
In vista una fusione nella logistica francese?

LOGISTICA

In vista una fusione nella logistica francese?
Il trasporto spezzino perde Francesco Laghezza

LOGISTICA

Il trasporto spezzino perde Francesco Laghezza
Accordo sindacale sul welfare nel trasporto e logistica

LOGISTICA

Accordo sindacale sul welfare nel trasporto e logistica
Dhl collabora con Cainiao per la logistica e-commerce

LOGISTICA

Dhl collabora con Cainiao per la logistica e-commerce
Rhenus attiva a Trieste lo snodo per container dall’Asia

LOGISTICA

Rhenus attiva a Trieste lo snodo per container dall’Asia
previous arrow
next arrow
Iniziato l’embargo UE sul gasolio russo

ENERGIE

Iniziato l’embargo UE sul gasolio russo
Alleanza per cento stazioni di rifornimento d’idrogeno

ENERGIE

Alleanza per cento stazioni di rifornimento d’idrogeno
I distributori revocano il fermo dei carburanti

ENERGIE

I distributori revocano il fermo dei carburanti
FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità

ENERGIE

FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità
Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato

ENERGIE

Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato
previous arrow
next arrow
K44 podcast | come Scania affronta la carenza di meccanici

SERVIZI

K44 podcast | come Scania affronta la carenza di meccanici
Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita

SERVIZI

Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita
K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute

SERVIZI

K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute
Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica

SERVIZI

Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica
Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo

SERVIZI

Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo
Dkv cresce nella logistica digitale con Lis

SERVIZI

Dkv cresce nella logistica digitale con Lis
Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro

SERVIZI

Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro
Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica

SERVIZI

Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica
Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce

SERVIZI

Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
previous arrow
next arrow