Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • Hupac investe su Busto Arsizio e potenzia Novara

    Hupac investe su Busto Arsizio e potenzia Novara

    La società intermodale svizzera Hupac ha potenziato le attività del suo principale terminal italiano, quello di Busto Arsizio-Gallarate, messo alla prova nella scorsa stagione estiva. Miglioramenti per ridurre le attese dei camion. Prevede anche investimenti su quello dell’interporto di Novara, recentemente acquisito.

Podcast K44

Cronaca

  • Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

    Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

    Il Tribunale di Pesaro ha condannato a due anni e tre mesi di reclusione per omicidio stradale il giovane autista dell’autoarticolato contro cui il 7 febbraio 2021 si schiantò un furgone sull’A14, uccidendo i due occupanti. La causa un colpo di sonno.

Normativa

Autotrasporto

  • K44 videocast | Come stanno cambiando i controlli dei camion

    K44 videocast | Come stanno cambiando i controlli dei camion

    Nuove tecnologie - come il controllo remoto di assicurazione, revisione e cronotachigrafo – e nuove norme comunitarie stanno cambiando i controlli su strada dei veicoli industriali. Questo episodio del videocast K44 Risponde spiega come con Alessio Sitran di Vdo e Massimiliano Galloni, Comandante della Polizia Municipale di Reno Galliera.

    La Germania vuole riaprire 1300 km di ferrovie dismesse

    Finora si era assistito alla progressiva chiusura nel corso degli anni di linee ferroviarie secondarie giudicate improduttive, i famosi “rami secchi” come spesso queste tratte sono stati definite in Italia. Con una svolta controcorrente, e per molti versi inattesa, la Germania ha deciso di imboccare la strada della riapertura di numerose linee ormai dismesse. E non si tratta di un’iniziativa poco più che simbolica: Deutsche Bahn ha deciso di riattivare un primo pacchetto di venti linee per una lunghezza complessiva di 245 chilometri. Ma questo è solo un primo passo, perché un gruppo di lavoro di DB ha individuato una serie di tratte da riaprire all’esercizio per un totale di 1300 chilometri per le quali esiste un potenziale di traffico, una volta valutato il rapporto tra costi e benefici.

    Alla base di questa scelta non c’è solo l’esigenza di tornare a offrire un servizio a favore dei territori, e questo dal punto di vista dei treni passeggeri, ma anche la necessità di disporre di itinerari alternativi per le merci, vista la saturazione di numerose relazioni principali. Ma potrebbe essere anche una risposta in caso di perturbazioni nell’esercizio. La lezione, se vogliamo, viene da lontano, dal ricordo di Rastatt quando il 12 agosto 2017 il cedimento dei binari vicino alla località tedesca nel Baden-Württemberg ha comportato la chiusura della linea lungo la valle del Reno per 51 giorni e un danno per l’economia quantificato in due miliardi di euro.

    Così come in tempi più recenti, nel marzo 2021, c’era stata la chiusura della linea alla destra del Reno in seguito a una frana di vaste proporzioni che ha comportato un allungamento di percorso per i treni merci fino 300 chilometri e tutto questo lungo un itinerario del Corridoio merci Reno-Alpi che rappresenta circa la metà del traffico commerciale internazionale con l’Italia. Ovviamente le linee che saranno riaperte all’esercizio non hanno la stessa valenza di quelle interessate dagli eventi appena ricordati, ma comunque rappresentano il completamento di una maglia che può fornire valide alternative di percorso sia su itinerari meno congestionati, sia in caso di emergenza.

    L’individuazione dei percorsi da attivare è stata messa a punto da DB Netz, il gestore della rete ferroviaria, con il confronto dei Länder federali e di varie autorità, ma coinvolgendo nel progetto anche associazioni di settore come Allianz pro Schiene (gruppo di pressione a favore della ferrovia) e l’Associazione delle aziende di trasporto tedesche VDV e nello specifico VDV Railway. Per favorire la riapertura di linee che erano state temporaneamente o definitivamente sospese, gli operatori economici chiedono alle Autorità federali di rivedere i criteri attuali di valutazione costi/benefici, perché giudicati troppo penalizzanti, mentre occorre inserire nel bilancio socioeconomico anche i benefici ambientali sempre più rilevanti.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Il trasporto refrigerato si muove in bicicletta

TECNICA

Il trasporto refrigerato si muove in bicicletta
Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu

TECNICA

Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu
DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici

TECNICA

DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici
Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa

TECNICA

Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa
Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton

TECNICA

Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton
previous arrow
next arrow
In GU il Decreto sui contributi per camion sostenibili

LOGISTICA

In GU il Decreto sui contributi per camion sostenibili
Conftrasporto chiede interventi per la sicurezza online

LOGISTICA

Conftrasporto chiede interventi per la sicurezza online
Arriva un nuovo Piano Generale dei Trasporti?

LOGISTICA

Arriva un nuovo Piano Generale dei Trasporti?
Maersk potenzia la logistica in Spagna

LOGISTICA

Maersk potenzia la logistica in Spagna
Il cyberattacco al primo posto tra i rischi aziendali

LOGISTICA

Il cyberattacco al primo posto tra i rischi aziendali
previous arrow
next arrow
L’aumento dell’energia costa sette miliardi all’autotrasporto

ENERGIE

L’aumento dell’energia costa sette miliardi all’autotrasporto
Rotterdam aumenta la varietà dei carburanti per le navi

ENERGIE

Rotterdam aumenta la varietà dei carburanti per le navi
Scoperto contrabbando di gasolio con base ad Asti

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio con base ad Asti
Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia

ENERGIE

Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia
Nel 2021 il gasolio per l’autotrasporto è aumentato del 19%

ENERGIE

Nel 2021 il gasolio per l’autotrasporto è aumentato del 19%
previous arrow
next arrow
La Serbia punta sui corridoi ferroviari ad alta capacità

CAMIONSFERA

La Serbia punta sui corridoi ferroviari ad alta capacità
Legge di Bilancio proroga la pensione anticipata per camionisti

CAMIONSFERA

Legge di Bilancio proroga la pensione anticipata per camionisti
UE chiarisce l’applicazione del distacco autisti

CAMIONSFERA

UE chiarisce l’applicazione del distacco autisti
Gara d’appalto per lotto ferroviario Pfons-Brennero

CAMIONSFERA

Gara d’appalto per lotto ferroviario Pfons-Brennero
Un camionista evita grave incidente a Lecco

CAMIONSFERA

Un camionista evita grave incidente a Lecco
K44 podcast | Come una coop di autotrasporto cerca autisti

CAMIONSFERA

K44 podcast | Come una coop di autotrasporto cerca autisti
Gavio ottiene concessioni per autostrade in Liguria e Toscana

CAMIONSFERA

Gavio ottiene concessioni per autostrade in Liguria e Toscana
Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale

CAMIONSFERA

Camionista condannato a due anni tre mesi per omicidio stradale
K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl

CAMIONSFERA

K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl
Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova

CAMIONSFERA

Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova
In Germania un quarto dei camionisti è immigrato

CAMIONSFERA

In Germania un quarto dei camionisti è immigrato
Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud

CAMIONSFERA

Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud
K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto

CAMIONSFERA

K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto
Tunnel ferroviario da 15 miliardi tra Finlandia ed Estonia

CAMIONSFERA

Tunnel ferroviario da 15 miliardi tra Finlandia ed Estonia
Lite tra autotrasportatori finisce in sparatoria

CAMIONSFERA

Lite tra autotrasportatori finisce in sparatoria
previous arrow
next arrow