Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

Autotrasporto

    Il Terzo Valico viaggia con il freno tirato

    Con l’ultimo comunicato emesso pochi giorni prima di Natale 2021 il gruppo Webuild annunciava l’abbattimento dell’ultimo diaframma della galleria San Tomaso in costruzione nel nodo ferroviario di Genova. Con quest’opera che fa parte del Progetto unico Terzo Valico dei Giovi-Nodo di Genova, l’avanzamento delle attività di scavo in sotterraneo nel capoluogo ligure raggiunge l’83%. Questa notizia, del resto correttamente comunicata senza sbilanciarsi in previsioni, ha alimentato nuovamente un dibattito mai risolto sul cronoprogramma dei lavori che riguardano il nodo di Genova e soprattutto sui tempi di conclusione dei cantieri del Terzo valico.

    La confusione non è poca e non si tratta di suddividere il campo tra ottimisti e pessimisti, ma almeno sarebbe utile cercare di mettere i numeri uno dietro l’altro, cosa non facile viste le posizioni dei protagonisti. A creare non poco smarrimento sono state le dichiarazioni di segno opposto provenienti tutte dal Gruppo Fs. Gianfranco Battisti, allora amministratore delegato ma ormai a fine mandato, aveva pronosticato il 2024 come l’anno della svolta con la conclusione dei lavori principali sul Terzo Valico. Pochi giorni dopo, Vera Fiorani, al vertice di Rfi, con un bagno di realismo ha spostato molto in avanti la data sul calendario. I tempi, comunque, stanno scritti nell’edizione aggiornata del Pnrr.

    Nodo di Genova e Terzo valico viaggiano quasi in parallelo e si prevede la conclusione dei lavori principali per la fine del 2025 con la possibile messa in esercizio entro la metà del 2026. Queste previsioni appaiono del tutto realistiche anche alla luce della situazione nei cantieri del Terzo Valico, dove le condizioni geologiche riscontrare sono state in parte peggiori rispetto a quelle di progetto, con tratte perturbate dove si è riscontrato un fenomeno ben noto ai minatori (e risolto con soluzioni da manuale al Gottardo), ossia la roccia spingente che richiede notevoli opere di rinforzo e un allungamento dei tempi di avanzamento. I vertici del Cociv, il general contractor concessionario dell’opera, ufficialmente non hanno comunicato previsioni, ma neppure hanno smentito le ipotesi più pessimistiche.

    Anche i progetti di parziale quadruplicamento di tutta la direttrice tra Milano e Tortona procedono con il freno tirato, anche per via dei finanziamenti effettivamente resi disponibili. La prima tratta tra Milano Rogoredo e Pieve Emanuele, l’unica per la quale c’è un minimo di certezza, dovrebbe diventare realtà entro il 2026, mentre da quest’ultima località a Pavia l’orizzonte si sposta molto in avanti ed è abbastanza realistico ipotizzare per lo meno il 2030. Anche tra Tortona e Voghera solo le opere propedeutiche, di fatto quelle legate al Terzo Valico, possono essere date per certe, sul resto l’orizzonte è avvolto dalla nebbia. Con i traffici del porto di Genova che aspettano sempre nuovi binari per correre.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    La mancanza di personale causata dalla pandemia di Covid-19 sta decimando gli equipaggi di Lufthansa, che ha annunciato la cancellazione in estate di 2200 voli, soprattutto in Europa. Probabili conseguenze anche per la stiva belly.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
Fagioli potenza le attività in Australia

LOGISTICA

Fagioli potenza le attività in Australia
previous arrow
next arrow
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow