Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • La Svizzera allunga i camion a zero emissioni

    La Svizzera allunga i camion a zero emissioni

    Dal 1° aprile, i veicoli industriali a zero emissioni beneficeranno in Svizzera di quasi due metri di lunghezza in più rispetto a quelli tradizionali, purché abbiano cabine aerodinamiche. Aumenteranno anche le masse per elettrici e gas.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Aumenta l’affidabilità dei container via mare

    Aumenta l’affidabilità dei container via mare

    Secondo Sea-Intelligence, per la prima volta dall’inizio della pandemia è migliorata l’affidabilità delle portacontainer che viaggiano sulle rotte oceaniche, ma sei container su dieci continuano ad arrivare in ritardo. Incertezze sul futuro.

Autotrasporto

    Quattro binari tra Milano e Pavia, ma per i merci vantaggi dal 2030

    Via libera da parte della Regione Lombardia al progetto definitivo del quadruplicamento della tratta ferroviaria tra Milano Rogoredo e Pavia, segmento significativo del più ampio corridoio tra il capoluogo lombardo e Genova. L’intervento si svilupperà in due fasi funzionali, la prima, quella prossima ai cantieri è solo la sezione tra Rogoredo e Pieve Emanuele, lunga circa 11 chilometri per un investimento stimato in 264,5 milioni di euro. Secondo le previsioni l’opera sarà conclusa entro il 2026.

    La seconda fase, da Pieve Emanuele a Pavia comporta la posa di due nuovi binari per un’estensione di circa 17 chilometri, da aprire all’esercizio intorno al 2030. In tutto il quadruplicamento Milano Rogoredo-Pavia comporta un investimento complessivo nell’ordine dei 900 milioni di euro. Tutto questo rientra in un disegno più ampio, quello del potenziamento del corridoio Milano-Genova dove è in fase avanzata la realizzazione del Terzo Valico e dove è vicina l’approvazione definitiva anche del quadruplicamento tra Voghera e Tortona.

    Sulla carta i vantaggi di questo primo investimento, tra Milano Rogoredo e Pieve Emanuele, sono già significativi, come annuncia il comunicato della Regione Lombardia: incremento della regolarità del servizio, maggiore capacità, circolazione più fluida grazie alla separazione delle diverse categorie di treni. Ma se si entra nei dettagli e si va a leggere attentamente la Relazione tecnica definitiva redatta da Rfi, il gestore della rete ed estensore del progetto, i vantaggi appaiono dilazionati nel tempo, soprattutto per alcune tipologie di treni, come i merci. Detto in sintesi: non sono attesi benefici fino al 2030, quindi solo alla conclusione dell’intero progetto di quadruplicamento fino a Pavia.

    L’attuale modello di esercizio della linea ricavato dalla Piattaforma integrata circolazione di Rfi 2018 parla di 213 treni/giorno, dei quali 39 sono merci. Il modello di esercizio futuro costruito coerentemente alle indicazioni di Rfi sull’incremento dei traffici pianificato per le diverse categorie, prevede una crescita esponenziale per i treni passeggeri suburbani, un incremento relativo per i regionali, un discreto aumento per i convogli passeggeri a lunga percorrenza, ma un vincolo all’apparenza insuperabile solo per i treni merci.

    Lo scenario attuale è indicato in 53 merci/giorno che tali resteranno anche una volta conclusi i lavori di quadruplicamento della Milano Rogoredo-Pieve Emanuele. Bisognerà attendere l’orizzonte del 2030, ammesso che sia confermato, vale a dire il completamento dei lavori sull’intera Milano-Pavia per arrivare a uno scenario di 100 treni merci/giorno.

    Anche un altro beneficio legato al progetto di quadruplicamento è destinato a slittare nel tempo, quello dell’adeguamento della sagoma della linea per renderla adatta ai trasporti intermodali senza limitazioni. Attualmente la linea ha il profilo PC45, utile per l’inoltro dei container a grande sagoma, ma solo a fine lavori si arriverà al profilo PC80, quello che consente anche il transito dei semirimorchi con quattro metri allo spigolo.

    Il limite del progetto appare ancora più significativo alla luce del fatto che nel 2024 dovrebbe essere aperto all’esercizio il Terzo Valico dei Giovi con le sue potenzialità riguardo in particolare ai treni merci, che non troveranno un riscontro sulla linea verso il nodo di Milano e quindi verso il valico transalpino del Gottardo. A quella data, oltre alla Milano-Pieve Emanuele, sarà ancora in fase di realizzazione il quadruplicamento della Voghera-Tortona (se nel frattempo è partito), mentre tra Pavia e Voghera i progetti sono ancora un foglio completamente bianco e tali resteranno a lungo.
    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton

TECNICA

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton
Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici

TECNICA

Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici
La Smet sperimenterà camion a guida autonoma

TECNICA

La Smet sperimenterà camion a guida autonoma
IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico

TECNICA

IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico
IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici

TECNICA

IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici
previous arrow
next arrow
Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi

LOGISTICA

Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi
Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian

LOGISTICA

Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian
Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher

LOGISTICA

Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher
Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica

LOGISTICA

Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica
Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb

LOGISTICA

Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb
previous arrow
next arrow
Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia

ENERGIE

Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia
Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia

ENERGIE

Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia
Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl

ENERGIE

Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl
L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas

ENERGIE

L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas
L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia

ENERGIE

L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow