Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    L’edizione 2020 del rapporto Italian Maritime Economy realizzato da Srm mostra come il baricentro delle rotte dei container sta lentamente spostandosi verso le nostre coste, favorendo i porti della Penisola. Che però sono frenati dai collegamenti verso l’entroterra.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Gara per le manovre ferroviarie negli interporti


    I servizi di manovra ferroviaria all'interno dei principali interporti e retroporti italiani dovranno essere assegnati nel corso del prossimo anno. Lo ha deciso l'Autorità di Regolazione dei Trasporti nel nuovo schema di regolazione composto da undici misure e redatto dopo la "call for input" lanciata la scorsa estate sulle "Misure di regolazione volte a stabilire le modalità più idonee per garantire l'economicità e l'efficienza gestionale dei servizi di manovra ferroviaria".
    In pratica, dopo la liberalizzazione del mercato e l'abbandono del ruolo svolto in passato dalle ferrovie pubbliche, era necessario scrivere regole chiare e precise su chi, come e perché d'ora in poi dovrà garantire questo servizio nei diversi terminal ferroviari italiani. Lo schema redatto dall'Autorità individua anche con precisione i quattordici comprensori ferroviari al servizio di porti e/o interporti dove si applicherà questo nuovo regolamento: si tratta di Novara Boschetto, Melzo Scalo, Milano Smistamento, Gallarate, Verona Quadrante Europa, Padova Interporto, Venezia Marghera Scalo, Bologna Interporto, Castelguelfo, Piacenza, Ravenna, Nodo di La Spezia (La Spezia Marittima, La Spezia Migliarina, S.Stefano di Magra), Livorno Calambrone e Bari Lamasinata. Questo ambito di applicazione potrà essere modificato da parte dell'Autorità nel caso risulti necessario estenderlo o limitarlo.
    Lo schema di atto di regolazione delle manovre ferroviarie appena pubblicato prevede espressamente che entro il 30 aprile 2017 venga avviata una procedura per l'individuazione del gestore unico di ogni scalo ferroviario che dovrà concludersi entro il 31 dicembre sempre del prossimo anno.
    Inoltre gli operatori di ciascun comprensorio ferroviario dovranno definire e sottoscrivere un documento qualificabile come "Regolamento comprensoriale della manovra ferroviaria" e renderlo noto agli interessati. Fra le altre cose questo regolamento "disciplina la modalità d'individuazione del Gestore Unico che [...] è effettuata mediante l'affidamento del servizio alternativamente a uno o più degli operatori comprensoriali, oppure a un soggetto terzo scelto con procedure selettive".
    C'è poi un capitolo dello schema di regolazione delle manovre ferroviarie che disciplina l'assegnazione in comodato gratuito ai Gestori Unici dei locomotori di manovra di proprietà di RFI. "Salvo l'individuazione di modalità più efficienti, RFI può disporre: a) l'alienazione dei locomotori; b) di provvedere all'adeguamento dei locomotori, recuperando i relativi costi con l'imposizione di un canone di locazione; c) l'assegnazione dei locomotori ai Gestori Unici o ad uno o più operatori comprensoriali, con contratto di comodato gratuito che contenga una clausola di subentro tale da riconoscere al comodatario, al termine di detto contratto, il recupero degli investimenti da quest'ultimo realizzati ed eventualmente non ammortizzati".
    A proposito della durata dell'affidamento del servizio di manovra ferroviaria, l'ART ha deciso che "al fine di consentire al Gestore Unico il recupero degli investimenti pertinenti alla manovra ferroviaria, e agli operatori comprensoriali l'eventuale revisione periodica delle decisioni assunte nel Regolamento, l'affidamento del servizio di manovra nei comprensori ferroviari in regime di Gestore Unico deve avere durata non inferiore a tre e non superiore a cinque anni". L'Autorità di regolazione dei trasporti ha avviato una consultazione pubblica su questo schema di misure di regolazione e i soggetti interessati potranno formulare osservazioni e proposte entro il 22 dicembre prossimo.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion

TECNICA

K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

TECNICA

Nuovo semirimorchio granvolume e leggero di Kögel
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza

LOGISTICA

Ceva lancia la divisione Forpatients per la logistica sanitaria

LOGISTICA

Alleanza giapponese per il camion elettrico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile

CAMIONSFERA

Campagna di controlli nell’autotrasporto animali a Pasqua

CAMIONSFERA

Test anti-Covid per camionisti che entrano in GB

CAMIONSFERA

Scoperta frode fiscale nel commercio di camion

CAMIONSFERA

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

CAMIONSFERA

Arriva dalla pioggia l’energia per muovere i camion
previous arrow
next arrow
Slider