Primo piano

  • La svolta di Ceva in Italia

    La svolta di Ceva in Italia

    Dopo l'acquisizione da parte della compagnia francese Cma Cgm, la filiale italiana della multinazionale della logistica annuncia un piano di sviluppo triennale e un rinnovo dell'apparato dirigente.  

Podcast K44

Normativa

Dhl potenzia la logistica della Via della Seta

Aumenta la domanda di trasporto su rotaia tra Asia ed Europa, un'attività dove Dhl Global Forwarding ha iniziato a svolgere tra la città cinese di Xi'an e quelle tedesche di Amburgo e Neuss, riducendo il un tempo di viaggio da diciassette giorni a dieci-dodici giorni. Per migliorare il servizio, anche in vista di un aumento dei collegamenti, la società tedesca ha attivato tre centri di competenza ferroviaria (Rail Competence Centers) a Le Havre, Felixstowe e Genova. In tali centri operano anche esperti cinesi di China Rail per fornire consulenza ai clienti europei che intendono usare i treni per la Cina. "L'aumento dei centri di competenza nazionali, unito alla riduzione dei tempi di viaggio, offriamo ai cliente il migliore portafoglio di competenze e soluzioni di trasporto mentre le loro attività tra Europa e Asia continuano a crescere".
I Rail Competence Centers di Dhl hanno il compito di coordinare i flussi d'ingresso e uscita dei servizi Dhl Rail Connect (carico frazionato) e Dhl RailLine (carichi completi). Il personale fornisce un pacchetto completo di servizi: oltre alla movimentazione fisica delle merci, anche i processi legati al primo e ultimo miglio, il trasporto stradale da e per i terminal ferroviari e lo sdoganamento. Durante l'intero flusso, Dhl permette ai clienti di tracciare la spedizione in termini di geo-localizzazione e di dati ambientali (come la temperatura). Il primo centro di competenza è stato aperto in Cina, seguito da quelli in Polonia e Germania.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    La portavoce della Commissione Europea dichiara di non avere ancora ricevuto la richiesta del Fondo di Solidarietà dall’Italia per l’emergenza coronavirus e chiede al Governo di agire immediatamente in tal senso e di creare un'unica regia per affrontare le conseguenze dell’epidemia per la logistica.

Mare