Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

Risarcimento di 33 milioni per danno allo pneumatico


Gli Stati Uniti sono la patria dei risarcimenti milionari e il 22 febbraio 2019 segna un record in quelli relativi ai danni causati da un difetto agli pneumatici. Una giuria del Texas ha infatti condannato la Goodyear a pagare 33 milioni di dollari perché ha ritenuto che la morte di Ramiro Munoz, avvenuta in un incidente stradale, sia stata causata da un difetto dello pneumatico. L'evento è accaduto nel 2013, quando lo pneumatico di un camion che trasportava cemento ha perso il battistrada, causando la perdita del controllo da parte dell'autista che ha quindi travolto la vettura di Munoz, un insegnate tra i più conosciuti della sua comunità. Le indagini avrebbero mostrato che lo pneumatico difettoso era un Goodyear G286A Super Single fabbricato nello stabilimento Goodyear di Danville nel 2009.
Dopo l'incidente, i famigliari della vittima hanno avviato una causa al Tribunale di Dimmit County e hanno portato a testimoniare cinque dipendenti dello stabilimento di Danville. I testimoni hanno dichiarato che la produzione degli pneumatici a quell'epoca era inferiore agli standard. In un comunicato l'avvocato John Gsanger, che ha tutelato gli interessi dei parenti delle vittime per conto dello studio legale Ammons Law Firm, afferma che "nella nostra analisi abbiamo riscontrato che i problemi dello pneumatico erano numerosi e comprendevano difetti di aderenza e fuori centro, nonché una cintura d'acciaio della dimensione sbagliata. La separazione del battistrada e la perdita del controllo del veicolo sono il risultato di una produzione scadente".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes-Benz Trucks svela un’edizione speciale dell’ammiraglia stradale Actros, denominata Edition 2, che sarà venduta da gennaio 2021 in soli quattrocento esemplari. Per chi vuole un veicolo industriale personalizzato e completo di equipaggiamenti per comfort e sicurezza.

Logistica

  • Nuovi transpallet  e stoccatori Still per corsie strette

    Nuovi transpallet e stoccatori Still per corsie strette

    Still amplia la gamma di equipaggiamenti progettati per il carico e scarico dei veicoli industriali e per lo stoccaggio in corsie strette con il transpallet EXH-S 20/25 e lo stoccatore doppio EXD-S 20. Posto di guida più confortevole e sicuro.

Mare

  • Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ad agosto, il porto di Genova resta in rosso rispetto allo stesso mese del 2019 ma mostra un recupero rispetto ai mesi precedenti per quanto riguarda il tonnellaggio complessivo. Ma i container crescono anche rispetto allo scorso anno, compresi quelli gateway pieni.