Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Ministero Trasporti s’impegna su pagamenti e costi autotrasporto

    Il 28 maggio si è svolta la teleconferenza tra le associazioni dell’autotrasporto e la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, che era prevista il giorno precedente e rinviata dalla ministra a causa di altri impegni. Sull’incontro ha riferito l’associazione Fiap con una nota diffusa il 29 maggio. Per prima cosa, la ministra ha spiegato alcuni aspetti dei Decreti Liquidità e Rilancio, precisando che alcuni provvedimenti sono legati più alla perdita di fatturato che ai costi, penalizzando così le imprese di autotrasporto che hanno lavorato durante la chiusura per Covid-19 (che in alcuni caso hanno avuto costi superiori ai ricavi).

    Il secondo argomento sono i contributi per il trasporto intermodale, ferrobonus e marebonus, che sono stati rifinanziati dal Decreto Rilancio con 50 milioni di euro. La ministra dei Trasporti ha confermato che saranno erogati con le modalità precedenti, ma che il prossimo anno saranno possibili cambiamenti, dopo un confronto con l’Unione Europea. Nei prossimi giorni, la ministra dei Trasporti firmerà il Decreto attuativo per fondi destinati agli investimenti, usando il meccanismo attuale.

    Un altro provvedimento del Decreto Rilancio è l’aumento del fondo per gli sconti sui pedaggi autostradali con altri venti milioni di euro. La ministra De Micheli ha precisato che saranno impiegati già da giugno. La ministra ha anche ammesso ritardi sulla concessione delle revisioni dei veicoli industriali ai privati.

    Nella nota, la Fiap sottolinea altri due temi emersi durante la teleconferenza su cui l’associazione si sta battendo: i tempi di pagamento dell’autotrasporto e i costi minimi di riferimento. La ministra ha annunciato che i tempi di pagamento saranno considerati nel prossimo Decreto Semplificazioni, che dovrebbe uscire entro la metà di giugno. Poiché il testo del provvedimento sembra già pronto, le associazioni degli autotrasportatori hanno chiesto di leggerlo per valutarlo. La ministra ha anche annunciato che i costi di riferimento saranno pubblicati alla fine di giugno. Al termine della videoconferenza, la ministra ha fissato un nuovo incontro telematico per il 4 giugno.

    Il presidente della Fiap , Massimo Bagnoli, ritiene positivo l’incontro con la ministra De Micheli, dichiarando che “attendiamo gli sviluppi sui temi principali che la federazione da tempo ha messo in evidenza, e non mancheremo nell’approfondimento delle questioni attuali sulle quali potrà ancora essere possibile un intervento in sede parlamentare, con il pensiero che insistere su interventi consueti che non producono alcun futuro, sia comunque una perdita. E con un Paese in recessione tecnica”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    Il sessanta percento dei titolari di patente C ha più di 50 anni, mentre diminuisce drasticamente il numero di quelle nuove rilasciate nel 2020. Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parte da questo dato per affrontare la questione della carenza di autisti di veicoli industriali.

Mare

  • Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Il ministero ex Trasporti (Mims) ha pubblicato i bandi di gara per concedere il trasporto in continuità marittima sulle rotte tra Genova e Porto Torres e tra Napoli, Cagliari e Palermo. Rinviato il termine di quella tra Civitavecchia e Olbia.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Frode fiscale nella logistica a Roma

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sospeso divieto circolazione camion fino a 21 marzo

CAMIONSFERA

K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

CAMIONSFERA

Webuild primo nella gara della ferrovia Fortezza-Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32
previous arrow
next arrow
Slider