Primo piano

  • La svolta di Ceva in Italia

    La svolta di Ceva in Italia

    Dopo l'acquisizione da parte della compagnia francese Cma Cgm, la filiale italiana della multinazionale della logistica annuncia un piano di sviluppo triennale e un rinnovo dell'apparato dirigente.  

Podcast K44

Normativa

Liguria e Lombardia più a rischio per i camion

La Das, società di Generali Italia specializzata nella tutela legale, ha svolto una ricerca sugli incidenti che coinvolgono i veicoli industriali suddivisi per Regione, da cui emerge che le strade più a rischio per i camionisti sono quelle liguri e lombarde. Le due Regioni differiscono per quanto riguarda i parametri presi in considerazione. In termini di numero assoluto d'incidenti, al vertice troviamo nel 2018 la Lombardia, con 4254 eventi, seguita da Emilia-Romagna (2625), Lazio (1981), Veneto (1943) e Toscana (1806), mentre sul versante opposto, quello delle Regioni dove avvengono meno incidenti che coinvolgono i veicoli pesanti, troviamo la Valle d'Aosta (34 eventi), Molise (53), Basilicata (87) e, a maggiore distanza, Sardegna (293) e Calabria (312).
Il secondo parametro considerato è il numero d'incidenti per camion immatricolati e il questo caso la Regione che mostra il valore maggiore è la Liguria, con un incidente ogni 103 veicoli, mentre al secondo posto troviamo l'Emilia-Romagna (un incidente ogni 159 veicoli), la Lombardia e la Toscana (in entrambi i casi uno ogni 173). Il Sud mostra risultati migliori: in Campania un incidente ogni 435 veicoli circolanti, Sicilia (uno ogni 465 veicoli) e Sardegna (uno ogni 531). La Regione con il tasso minore è la Valle d'Aosta, con un incidente ogni 1478 veicoli circolanti.
A livello provinciale, l'andamento dell'incidentalità riflette quello regionale, quindi non sorprende se al primo posto troviamo Genova, con un incidente ogni 84 veicoli industriali immatricolati, seguita da Milano (uno su 108), Imperia (uno su 114), Bologna (uno su 124) e Savona (uno su 131). Aosta conferma la sua posizione di provincia meno a rischio, con un incidente ogni 1478 veicoli (identificandosi con la Regione di cui è unica provincia).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Omeps amplia lo stabilimento per produrre autocisterne

    Omeps amplia lo stabilimento per produrre autocisterne

    Omeps, costruttore campano specializzato nella produzione di autocisterne per prodotti pulverulenti, annuncia l’ampliamento dello stabilimento di Battipaglia, che riduce l’impatto ambientale e aumenta l’automazione.

Logistica

Mare

  • Il porto di Genova introdurrà nuove regole d’accesso contro coronavirus

    Il porto di Genova introdurrà nuove regole d’accesso contro coronavirus

    L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale ha annunciato l’introduzione di restrizioni per le attività interne e per gli accessi nel porto di Genova come forma di prevenzione alla diffusione del Covid-19. Riguarderanno i trasporti, l’attività d’impresa, i lavoratori e lo svolgimento di servizi pubblici.