Array ( [0] => 31 [1] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    I camion stanno fermi per attese al carico 42mila giorni l’anno

    Che in Italia i tempi di attesa per il carico e scarico dei veicoli industriali sono molto lunghi e ben superiori a quelli di altri Paesi europei, è cosa ben nota a tutti gli autotrasportatori. Finora, però, nessuno li ha quantificati in termini temporale ed economici. Ci ha provato il Centro Studi di Federtrasporti usando il suo database Districò, con risultati eclatanti: analizzando 82.792 giornate lavorative degli autotrasportatori associati ai consorzi che aderiscono a Federtrasporti, emerge che gli autisti hanno trascorso in attesa un tempo corrispondente a 42mila periodi di guida giornalieri l’anno, quasi la metà dell’orario che possono dedicare a tale attività. Ciò corrisponde a un costo per le imprese di autotrasporto pari a tre miliardi di euro.

    Alla base del calcolo c’è l’incrocio tra i tracciati provenienti dalla rilevazione satellitare con quelli dei cronotachigrafi digitali dei veicoli. Emerge che su un impegno possibile giornaliero di 11,28 ore, mediamente ogni autista trascorre 6,18 ore al volante, 35 minuti per pause e 4,35 ore per il carico e scarico. Togliendo da queste ultime 35 minuti per svolgere effettivamente le operazioni di carico e scarico, restano quattro ore di attesa. Questa è una media e i valori variano secondo la tipologia del trasporto e della committenza. Per esempio, nell’autotrasporto di container il tempo di guida medio giornaliero scende a 5,52 ore.

    Partendo da questa base, emerge che nei 82.792 giorni di lavoro considerati per la ricerca, gli autisti trascorrono complessivamente 331.169 ore in attese, pari a 42mila periodi di guida di otto ore. Ciò significa un costo di autisti pari a 10 milioni di euro l’anno (considerando una retribuzione lorda media di 50mila euro l’anno), cui bisogna aggiungere la perdita di produttività del veicolo. La ricerca di Federtrasporti considera che senza le attese, un’azienda di autotrasporto potrebbe aumentare il fatturato del quindici percento. In concreto, ciò può significare completare in un giorno l’intero trasporto o svolgere un secondo viaggio. Tenendo conto che l’autotrasporto fattura 45 miliardi l’anno, si arriva alla perdita di tre miliardi l’anno.

    Oltre all’aspetto economico, questo fenomeno ha anche un risvolto umano, perché le attese e i conseguenti ritardi rispetto alla programmazione del viaggio incidono in modo negativo sulla salute dell’autista. Basti pensare allo stress per ricalcolare i tempi di guida, l’ansia di recuperare tempo che porta a trascorrere il riposo durante il carico, l’incognita del rientro a casa e la continua necessità di giustificare il ritardo nei confronti del datore di lavoro e del committente. Non sorprende quindi che la professione di autista sia evitata dai giovani.

    Si può affrontare questo problema in almeno due modi. Il primo è ampliare l’orario di attività dei punti di carico e scarico della merce. La ricerca di Federtrasporti mette in evidenza che solo una delle cinque piattaforme della Gdo considerata opera anche dopo le ore 13.00. Il secondo è l’imposizione del pagamento del tempo di attesa da parte del caricatore. Possibilità oggi prevista, ma spesso non applicata.

    Presentando la ricerca, il presidente di Federtrasporti, Claudio Villa, ha affermato che “sarei disposto a rinunciare a qualche punto percentuale della tariffa in cambio di un allungamento delle finestre temporali di apertura di depositi e magazzini. Se potessimo caricare e, quindi, riorganizzare l’attività con due o tre ore in più riusciremmo più produttivi e a recuperare ampiamente una tariffa appena appena ridotta. Ma l’intero sistema ne trarrebbe grande giovamento”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Tregua di tre mesi alla cargocity di Malpensa

    Tregua di tre mesi alla cargocity di Malpensa

    L’incontro nella Prefettura di Varese del 29 febbraio ha sancito una tregua di novanta giorni nella vertenza tra alcuni sindacati di base e la società di movimentazione Mle Bcube. Ora si tratta per il contratto di secondo livello.

Ferrovia

Kögel presenta il semirimorchio lungo intermodale Cargo Rail Euro Trailer

TECNICA

Kögel presenta il semirimorchio lungo intermodale Cargo Rail Euro Trailer
Liqui Moly presenta l’additivo per l’additivo AdBlue

TECNICA

Liqui Moly presenta l’additivo per l’additivo AdBlue
Arriva in Italia il semirimorchio da 55 pallet di Burgers

TECNICA

Arriva in Italia il semirimorchio da 55 pallet di Burgers
Schmitz Cargobull rinnova i semirimorchi portacontainer

TECNICA

Schmitz Cargobull rinnova i semirimorchi portacontainer
Volvo presenta la nuova generazione di camion elettrici per la città

TECNICA

Volvo presenta la nuova generazione di camion elettrici per la città
previous arrow
next arrow
Un progetto per attrarre i giovani alla logistica

LOGISTICA

Un progetto per attrarre i giovani alla logistica
A marzo la quarta rata di aumento del Ccnl Trasporto e Logistica

LOGISTICA

A marzo la quarta rata di aumento del Ccnl Trasporto e Logistica
Incendio all’Arcadia di Trucazzano, alle porte di Milano

LOGISTICA

Incendio all’Arcadia di Trucazzano, alle porte di Milano
Brt cresce nel nord-est con la nuova filiale di Cessalto

LOGISTICA

Brt cresce nel nord-est con la nuova filiale di Cessalto
Bruxelles approva l’acquisizione di Bolloré Logistics da parte di Cma Cgm

LOGISTICA

Bruxelles approva l’acquisizione di Bolloré Logistics da parte di Cma Cgm
previous arrow
next arrow
Sequestrati dieci milioni per frode nei carburanti in Calabria

ENERGIE

Sequestrati dieci milioni per frode nei carburanti in Calabria
Quattro arresti e duecento indagati per frode sul gasolio

ENERGIE

Quattro arresti e duecento indagati per frode sul gasolio
Dkv estende la rete in Svizzera e Hvo in Europa

ENERGIE

Dkv estende la rete in Svizzera e Hvo in Europa
La guerra in Israele spinge il prezzo di petrolio e gas

ENERGIE

La guerra in Israele spinge il prezzo di petrolio e gas
Kerosene rubato in Belgio venduto come gasolio in Italia

ENERGIE

Kerosene rubato in Belgio venduto come gasolio in Italia
previous arrow
next arrow
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
Psa Italy installerà il 5G nel terminal di Pra’ con Windtre

SERVIZI

Psa Italy installerà il 5G nel terminal di Pra’ con Windtre
Alleanza tra Scania e sennder sul camion elettrico

SERVIZI

Alleanza tra Scania e sennder sul camion elettrico
Sanilog si presenta in più lingue

SERVIZI

Sanilog si presenta in più lingue
Il Fondo Italiano d’Investimento entra nel Rina

SERVIZI

Il Fondo Italiano d’Investimento entra nel Rina
K44 video | il trasporto nel mirino degli hacker

SERVIZI

K44 video | il trasporto nel mirino degli hacker
Terminato il processo per incidente sul lavoro alla Volvo Trucks

SERVIZI

Terminato il processo per incidente sul lavoro alla Volvo Trucks
Vapp rende digitale la denuncia dell’incidente stradale

SERVIZI

Vapp rende digitale la denuncia dell’incidente stradale
Apre un centro medico nell’Interporto di Bologna

SERVIZI

Apre un centro medico nell’Interporto di Bologna
C2A potenzia la rete servita in Spagna

SERVIZI

C2A potenzia la rete servita in Spagna
Hacker russi hanno rubato dati dal ministero dei Trasporti

SERVIZI

Hacker russi hanno rubato dati dal ministero dei Trasporti
Tracciamento completo e autonomo dei rimorchi

SERVIZI

Tracciamento completo e autonomo dei rimorchi
previous arrow
next arrow