Array ( [0] => 11 )

Primo piano

  • Iru chiede riduzione dell’età per patenti superiori

    Iru chiede riduzione dell’età per patenti superiori

    Per affrontare la carenza di autisti, l’organizzazione mondiale dell’autotrasporto Iru chiede ai Governi di abbassare l’età per ottenere le patenti e le certificazioni per autista di veicoli industriali a diciotto anni.

Podcast K44

Normativa

Cargo aereo in forte discesa in Asia


Prosegue la discesa del cargo aereo globale, che a giugno 2019 ha segnato l'ottavo mese consecutivo e una percentuale del 4,8% misurata in termini di tonnellate per chilometri. "Il commercio globale continua a soffrire a causa delle tensioni commerciali, in particolare tra Stati Uniti e Cina", spiega il direttore generale e Ceo della Iata, Alexandre de Juniac. "Di conseguenza, i mercati del trasporto aereo di merci continuano a contrarsi. Nessuno vince una guerra commerciale. Le frontiere aperte al commercio diffondono una prosperità sostenuta. È su questo che i nostri leader politici devono concentrarsi". A livello regionale il calo è generalizzato con l'eccezione dell'Africa, che è l'unico mercato in positivo. La flessione maggiore si rileva in Asia, un'area che alla vigilia della crisi mostrava le prestazioni migliori.
Le compagnie dell'Asia Pacifico rilevano a giugno 2019 un calo di traffico del 5,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, a causa soprattutto (ma non solo) della guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti. Ma ancora peggiore è la situazione del Medio Oriente, che prima mostrava crescita a doppia cifra e che a giugno segna invece un calo del 7%, con volumi particolarmente deboli verso Europa (-7,2%) e Asia Pacifico (-6,5%). Soffre anche l'area occidentale, con l'America del Nord che segna una flessione del 4,6% (anche in questo caso a causa soprattutto della guerra commerciale con la Cina) e l'Europa che scende del 3,6%. Nel caso europeo si ripercuote l'indebolimento delle esportazioni tedesche.
Minore è la flessione delle compagnie aeree dell'America Latina, che scendono solo dell'uno percento. Secondo la Iata, gran parte di questo calo è dovuto all'indebolimento delle economie di Argentina e Brasile, dove la flessione ha raggiunto il 6,5%. Come abbiamo anticipato, crescono i vettori africani, con una percentuale del 3,8%, mostrando i migliori risultati per il quarto mese consecutivo. In particolare cresce la rotta con l'Asia, che mostra un aumento del 12%.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Tornano  costi minimi dell’autotrasporto

    Tornano costi minimi dell’autotrasporto

    Il 27 novembre 2020 il ministero dei Trasporti ha annunciato la pubblicazione del Decreto sui “costi indicativi di riferimento dell’attività di autotrasporto merci”.

Logistica

Mare

  • Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    La connessione ferroviaria tra i porti di Genova e Savona e la Svizzera è stata la centro della terza edizione di “Un mare di Svizzera”. L’anno di svolta sarà il 2024 e PSA annuncia una filiale nella Confederazione Elvetica.