Array ( [0] => 17 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Risultati PostNL nel secondo trimestre 2015


    Il fatturato trimestrale si mantiene stabile registrando 824 milioni di Euro e il flusso di cassa legato al reddito operativo raggiunge i 65 milioni di euro, crescendo del 12% rispetto al secondo trimestre del precedente anno fiscale. Alla trimestrale positiva ha contribuito in primis il segmento parcel, ovvero i servizi di recapito pacchi, che hanno mostrato un incremento del 7% dei volumi in concomitanza dell'espansione dell'e-commerce a livello globale.
    Positiva anche la crescita internazionale, guidata dalle attività in Italia e Germania: nel secondo trimestre 2015 si è infatti registrato un fatturato di 233 milioni di Euro (+8% rispetto al secondo trimestre 2014) e il reddito operativo ha raggiunto 5 milioni di Euro (laddove nel secondo quarter 2014 era pari a 0).
    In Italia Nexive, primo operatore privato del mercato postale nazionale, si riconferma stabile: il fatturato del secondo trimestre cresce del 2%. Un risultato significativo in mercato in contrazione come quello italiano, dove il sistema di recapito postale controllato e certificato con tecnologia satellitare, Formula Certa, ha saputo conquistare quote importanti, registrando una crescita costante e raggiungendo l'80% delle famiglie. Nei prossimi mesi lo sviluppo in Italia verrà sostenuto non solo dal segmento posta, ma anche dal recapito parcel, in continua crescita.
    "La trimestrale di PostNL conferma il posizionamento positivo del Gruppo ed i significativi risultati delle attività internazionali mettono in luce il valore strategico di Nexive nella capacità di rispondere alle esigenze specifiche del nostro Paese. A fronte di una contrazione generalizzata del mercato postale del 5,5% annuo (2013-2016), Nexive continua a registrare performance stabili e stimiamo una crescita a doppia cifra tra il 2015 e il 2019. La nostra ambizione è quella di essere la prima piattaforma postale per eccellenza e la cerniera tra fisico e digitale, integrando servizi postali tradizionali e innovazione tecnologica. Grazie a importanti investimenti in nuove tecnologie intendiamo ottimizzare l'efficienza dei nostri servizi e nei prossimi mesi puntiamo a potenziare ulteriormente la nostra rete di delivery che conta già oltre 1000 filiali sul territorio italiano", ha dichiarato Luca Palermo, Amministratore Delegato di Nexive.

    Fonte: comunicato stampa PostNL
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Agenzia Trasporti chiede contributo dal 2019 all’autotrasporto

    Agenzia Trasporti chiede contributo dal 2019 all’autotrasporto

    Dopo la sentenza favorevole del Consiglio di Stato, l’Agenzia di Regolazione dei Trasporti annuncia che chiederà il contributo annuale alle imprese di autotrasporto per il 2021. Ma solo a chi ha veicoli sopra 26 tonnellate che usano determinate infrastrutture in Italia e fatturato superiore a tre milioni.

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministero Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV
previous arrow
next arrow
Slider