TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Autotrasporto perde 5 milioni al giorno per divieti neve

E-mail Stampa PDF

Unatras stima le perdite di questa settimana per i divieti delle Prefetture alla circolazione dei veicoli industriali e scrive al ministro degli Interni per cambiare le regole dei piani sulla viabilità.


Neve polizia strada camion carro attrezziNella lettera inviata il 2 marzo 2018 al ministro dei Trasporti, Domenico Minniti, l'unione dell'autotrasporto esprime "alcune perplessità" sui piani per gestire la viabilità e la circolazione dei veicoli industriali duranti le nevicate. In particolare, Unatras richiama il protocollo firmato nel dicembre del 2005 dal ministero dell'Interno, associazioni degli autotrasportatori, Anas e Aiscat, che deve essere "rivisto e aggiornato" per rendere "più elastico" il fermo temporaneo dei veicoli pesanti "anche in funzione dell'evoluzione tecnologica e di sicurezza".
Un altro motivo per rivedere il protocollo è "la maggiore capacità di intervento ed efficacia che è stata riconosciuta alle società di gestione della rete autostradale alle quali la Legge di Bilancio per il 2018 (comma 568), ha consentito di svolgere in house il 40% dei lavori di manutenzione senza dover ricorrere alle gare". L'obiettivo è evitare di "penalizzare oltre misura le imprese", magari a causa delle "eccessive preoccupazioni da parte di chi gestisce la rete stradale".
Unatras propone quindi che i rappresentanti delle maggiori associazioni dell'autotrasporto partecipino ai Comitati Operativi Viabilità operanti nelle Prefetture. Per quanto riguarda l'attuale situazione, l'unione chiede la revoca dei provvedimenti di fermo dei camion "ove non suffragati da oggettive condizioni avverse". Per discutere di questi temi, Unatras chiede un incontro urgente con il ministro degli Interni.
Oltre alla lettera al ministro Minniti, Unatras ha diffuso oggi una nota meno formale, dove afferma che i divieti di questa settimana hanno causato mancati incassi per cinque milioni al giorno. "Chi risarcirà gli autotrasportatori dei danni subiti?", chiede l'unione. "Ormai siamo all'improvvisazione assoluta sulla gestione dell'emergenza maltempo", prosegue l'associazione, che critica le ordinanze emesse il 1° marzo in Piemonte , Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Umbria.
In questi giorni, prosegue l'unione, "decine di migliaia di autisti di camion risultano bloccati sui piazzali, ai caselli e lungo le strade abbandonati a se stessi", in una situazione con viabilità a macchia di leopardo. "Chi ha la responsabilità di Governo dovrebbe chiedere scusa ai trasportatori italiani e fare mea culpa per non essere in grado di gestire efficacemente l'allerta maltempo, per la quale era necessario attivarsi con gli enti gestori per tenere le strade libere ovvero far circolare gli automezzi sulla rete autostradale che spesso è stata chiusa senza neve", conclude la nota.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1781

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed