TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Restrizioni all’autotrasporto a Milano dal 17/10

E-mail Stampa PDF

Il Comune di Milano ha istituito un divieto temporaneo di circolazione per i veicoli merci a gasolio fino alla categoria Euro 3 nelle ore mattutine. Entro ottobre provvedimento per Low Emission Zone.


Milano Iveco viaDante mattinaIl superamento del limite di 50 microgrammi per metro cubo del particolato PM10 per il quarto giorno consecutivo ha spinto il Comune di Milano a stabilire nuovi limiti per la circolazione in tutta la città degli autoveicoli diesel fino a quando la situazione dell'aria migliorerà. Da martedì 17 ottobre 2017, non possono circolare i veicoli merci con motore diesel fino a Euro 3 dalle 8:30 alle 12:30. Più stringente è il divieto per le autovetture diesel con motori fino a Euro 4, che non possono circolare dalle 8:30 alle 18:30. Il Comune ha anche vietato l'uso di sistemi di riscaldamento a legna, di accendere falò, barbecue e fuochi d'artificio e impone la riduzione di un grado centigrado della temperatura all'interno delle abitazioni.
Intanto, alla fine di ottobre l'assessore alla Mobilità porterà all'approvazione della Giunta la delibera sull'applicazione a Milano della Low Emission Zone, che dovrebbe aumentare i divieti di circolazione degli autoveicoli in città. Il progetto prevede il divieto di circolazione in città per i veicoli industriali con lunghezza superiore a dodici metri e per i diesel fino a Euro 4, con un'applicazione progressiva fino al blocco completo nel 2024.
Il primo provvedimento dovrebbe entrare in vigore nel 2018 e riguarda il divieto d'accesso per i diesel fino a Euro 3 dalle 8:30 alle 18:30 e in inverno nei giorni feriali, mentre i veicoli industriali sopra i dodici metri avranno una finestra oraria e percorsi obbligatori. Nel 2020 il divieto sarà esteso ai diesel Euro 4 e dal 2021 i diesel fino a Euro 3 non potranno entrare per l'intero anno, provvedimento che sarà esteso agli Euro 4 nel 2023.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1443

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed