TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Camionisti arrestati per furti di camion e gasolio

E-mail Stampa PDF

Il 3 luglio 2018 i Carabinieri di Milano hanno eseguito undici arresti in un'organizzazione specializzata nel furto di autoarticolati, ma anche di gasolio e materie plastiche. Era formata da un titolare di azienda d'autotrasporto e alcuni autisti.


Carabinieri autovettura anterioreI Carabinieri di Vimercate e di Agrate Brianza hanno avviato l'indagine nel novembre del 2015, dopo la denuncia di due furti commessi in altrettante aziende di Gessate e Arcore, dove è sparito anche un veicolo industriale. Tra aprile e giugno dell'anno successivo i militi hanno compiuto i primi accertamenti. Il primo elemento che ha portato alla banda è il passaggio frequente di veicoli sospetti davanti alle due aziende derubate. Questi veicoli erano intestati a persone che hanno svolto i sopralluoghi dei furti e che durante le azioni hanno avuto la funzione di staffette e pali. Seguendo questa traccia, i carabinieri sono arrivati a undici componenti dell'organizzazione, che secondo gli inquirenti avrebbe raccolto un bottino di un milione di euro con otto furti, tentandone altri otto senza successo.
I Carabinieri hanno elencato la lista dei beni rubati, che comprende tre veicoli industriali, due semirimorchi, un escavatore, tre carrelli elevatori e altrettanti transpallet, seicento litri di gasolio e un carico di polimeri. I colpi sono avvenuti in Italia settentrionale e in prevalenza in Lombardia. I carabinieri hanno ricostruito la struttura della banda, che aveva due capi che assegnavano i compiti, reclutavano i membri, oltre che partecipare ai furti. Uno dei due era già in carcere dal maggio del 2016 perché sorpreso dai Carabinieri di Fiorenzuola d'Arda al volante di un autoarticolato rubato. Tra i membri della banda si contano un titolare d'impresa di autotrasporto, che ha fornito anche alcuni camion per i colpi, e alcuni autisti. Sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti di mezzi e merci e riciclaggio.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2180

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed