Array ( [0] => 29 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Un camion speciale per manutenzione delle turbine eoliche


Le turbine eoliche richiedono una manutenzione costante per operare nel modo più efficace, che comprende anche il cambio dell'olio. È un'attività che deve essere svolta con un camion, per la quantità di lubrificante necessaria, che comprende sia quello nuovo da immettere nella turbina, sia quello usato da recuperare e portare al riciclo. Per compiere questo lavoro, la società francese Maser Engineering ha progettato e realizzato un veicolo specializzato, che ha richiesto per due anni di ricerca e progettazione. La partenza è uno Scania P410 a quattro assi, che monta un serbatoio da 12mila litri diviso in tre scomparti per dividere il lubrificante nuovo da quello usato.
L'allestimento comprende anche un generatore di elettricità e un avvolgitubo doppio da 120 metri che può portare i tubi fino a ottanta metri. "Con questo camion, il cambio dell'olio può essere fatto quattro volte più velocemente. I prodotti non hanno assolutamente alcun contatto con l'aria. In breve, le operazioni sono rese sicure e il rischio di inquinamento è limitato", spiega Allaire, Guillaume Allaire, Business Manager di Maser Engineering. L'olio usato è recuperato in un compartimento da 6000 litri, mentre quello nuovo è riscaldato a 60° prima d'immetterlo nella turbina, operazione che avviene grazie a una pompa idraulica.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alla fine di maggio 2020 Alstom ha annunciato il successo della sperimentazione di due treni Coradia iLint alimentati da celle a combustibile. Un primo lotto sostituirà unità multiple diesel nel servizio passeggeri.

Mare