Array ( [0] => 34 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Mercedes svela prototipo di camion a idrogeno

Anche La Stella si lancia nella competizione sul veicolo industriale elettrico alimentato a idrogeno. Da tempo Daimler Trucks lavora sulla trazione elettrica e offre già modelli per la distribuzione regionale alimentati con batterie al litio, ma adesso compie il passo successivo verso le celle a combustibile. Per ora è un prototipo, ma la società tedesca ha già annunciato che i primi esemplari saranno consegnati nel 2023 ad alcuni clienti per la sperimentazione operativa e la produzione in serie inizierà nella seconda metà del decennio. Il veicolo svelato oggi si chiama GenH2 Truck ed è destinato all’autotrasporto pesante sulle lunghe distanze perché grazie alle celle a combustibile offrirà un’autonomia di mille chilometri. Procede anche il programma del camion elettrico a batterie, con autonomia di 500 chilometri, che si chiama eActros LongHaul e sarà prodotto in serie nel 2024, mentre la versione con autonomia di 200 chilometri (del quale la sperimentazione operativa è iniziata nel 2018) sarà commercializzato nel 2021.

Daimler Trucks ha sviluppato un’unica piattaforma modulare per il camion elettrico medio e pesante, che userà anche in America e Asia, declinandola in modi diversi. In Europa tale piattaforme userà l'architettura dell’ammiraglia stradale Actros e il modello per lunghe distanze GenH2 Truck avrà una portata utile di 25 tonnellate, a fronte di una massa complessiva di 40 tonnellate. L’idrogeno sarà stoccato in forma liquida in due serbatoi e trasformato in elettricità da celle a combustibile (per le quali ha creato una joint-venture con Volvo Trucks). Il costruttore tedesco ha scelto la forma liquida invece della gassosa perché permette serbatoi più piccoli e leggeri, a favore della portata, offrendo una maggiore autonomia. Daimler Trucks sta anche sviluppando le tecnologie per il trasporto e lo stoccaggio dell’idrogeno liquido.

I due serbatoi di idrogeno liquido in acciaio inossidabile previsti per la versione di serie del GenH2 Truck avranno una capacità di 80 kg (40 kg ciascuno). Saranno formati da due tubi, uno all’interno dell’altro, collegati tra loro ed isolati sotto vuoto. Saranno affiancati da una batteria che fornirà 400 kW per un tempo limitato. Questa batteria servirà per fornire ulteriore potenza alle celle a combustibile in determinate condizioni, per esempio durante i picchi di carico in fase di accelerazione o durante le marce in salita a pieno carico. Sarà ricaricata utilizzando l’energia di frenata e l’energia delle celle a combustibile in eccesso. Il sistema di celle a combustibile fornirà una potenza 2 x 150 kW. Un elemento fondamentale è l’impianto di raffreddamento e riscaldamento che mantiene tutti i componenti ad una temperatura di esercizio ideale, garantendo così la durata più lunga possibile. Nella versione preserie, i due motori elettrici sono studiati in tutto per una potenza continua di 2 x 230 kW ed una potenza massima di 2 x 330 kW. La coppia è pari a 2x1577 Nm o 2x2071 Nm.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Via libera ad altri 25,8 milioni per l’acquisto di camion

    Via libera ad altri 25,8 milioni per l’acquisto di camion

    La Gazzetta Ufficiale numero 236 del 23 settembre 2020 ha pubblicato il Decreto del 24 agosto che stanzia altri 28 milioni di euro per il rinnovo del parco veicolare dell’autotrasporto e che stabilisce la procedura per ottenere il contributo.

Logistica

  • Amazon apre logistica alle porte di Milano

    Amazon apre logistica alle porte di Milano

    Amazon ha potenziato la rete distributiva con l’avvio della piattaforma logistica di Peschiera Borromeo, che si estende su 11mila metri quadrati e impiegherà trenta persone in magazzino e settanta autisti.

Mare

  • Il porto di Amburgo acquisisce un terminal a Trieste

    Il porto di Amburgo acquisisce un terminal a Trieste

    La società Hamburger Hafen und Logistik, che gestisce il porto di Amburgo, ha acquisito la maggioranza del capitale del terminal multifunzionale Piattaforma Logistica Trieste, ponendo così una testa di ponte nell'Adriatico. Nel 2021 entrerà in funzione un nuovo terminal per container e rotabili.