Array ( [0] => 32 )

Primo piano

  • Podcast K44 | Si aggrava l’emergenza camionisti

    Podcast K44 | Si aggrava l’emergenza camionisti

    La stima più recente parla di una carenza di 25mila autisti di veicoli industriali che mancano in Italia, mentre in Gran Bretagna i militari continuano a distribuire carburanti. Questo episodio del podcast K44 fa il punto della situazione alla fine del 2021.

Podcast K44

Cronaca

  • Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Nella notte tra il 2 e il 3 maggio è scoppiato un incendio nel centro di stoccaggio della Beltom di Bari, azienda che opera nel commercio elettronico.

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Misure di prevenzione per logistica e autotrasporto contro il coronavirus

    L’intera filiera del trasporto merci e della logistica è soggetta all'esposizione al coronavirus che sta causando l’epidemia di Covid-19 e in questo settore i più esposti sono gli operatori dei magazzini e gli autisti di veicoli industriali, soprattutto quelli che compiono diverse consegne per ogni viaggio. La normativa del lavoro e le recenti regole imposte dal Governo e dai ministeri competenti impongono diversi doveri per tutte le imprese e la loro rigorosa applicazione è molto importante per chi opera nella filiera logistica. Devono farlo per diversi motivi: il primo, ovviamente, è la salute dei loro dipendenti; il secondo è economico, perché se i lavoratori si ammalano o devono andare in quarantena l’attività dell’impresa ne risente; il terzo è sociale, perché è dovere di ciascuno contribuire a contenere il contagio. A tale proposito segnaliamo la circolare 3190/2020 del ministero della Salute, che fornisce indicazioni utili.

    Il primo obbligo del datore di lavoro è valutare tutti i rischi, anche quelli sanitari, e informare i lavoratori. L’epidemia di Covid-19 introduce il rischio biologico in molte imprese che finora non lo hanno considerato e il secondo passo, dopo l’informazione specifica, è attivare misure collettive e personali per prevenire l’infezione. Quelle che interessano maggiormente il trasporto e la logistica sono alcune misure di protezione collettiva e individuale.

    Nel primo caso, il primo provvedimento è evitare il sovraffollamento e la vicinanza tra le persone non solo sul posto di lavoro, ma anche in locali comuni, come mense, erogatori di bevande, montacarichi, ascensori. In linea generale, il ministero della Salute consiglia una distanza di almeno due metri da altre persone, specialmente se tossiscono o starnutiscono o se hanno la febbre. Ricordiamo che altre prescrizioni importanti sono lavarsi spesso le mani ed evitare di toccarsi occhi, bocca e naso con le mani non pulite. L’impresa deve assicurare un frequente ricambio dell’aria e la pulizia con prodotti igienizzanti.

    In certi casi sono necessari dispositivi di protezione individuale, tra cui spiccano guanti e mascherine. I primi servono a chi tocca spesso superfici usate da altre persone. Bisogna cambiarli frequentemente e evitare di toccarsi il viso quando sono indossati. Inoltre, prima e dopo indossare i guanti è opportuno lavarsi le mani o passare prodotti disinfettanti. Per quanto riguarda le mascherine, bisogna essere consapevoli che non tutte proteggono nello stesso modo. Se necessario, bisognerebbe indossare almeno le semimaschere (che coprono naso, bocca e mento) con filtro che soddisfano i criteri della normativa UNI EN 149.2001. Più efficaci sono le semimaschere certificate FF3 e FF3, che però sono usate prevalentemente in ambito medico. Le maschere chirurgiche o igieniche senza filtro possono servire solo per evitare che gli altri si contagino con la nostra saliva.

    Per quanto riguarda gli autisti non esistono prescrizioni specifiche obbligatorie. Oltre a quelle comuni si può consigliare di restare in cabina quando possibile. La cabina va tenuta pulita e areata (il virus non si trasmette tramite l’aria, ma tramite gocce di saliva) ed è meglio limitare il più possibile l’accesso a estranei. Se il camion è condiviso da più autisti e consigliabile pulire le superfici interne ogni cambio di conducente. Nel caso si debbano usare dispositivi comuni, come transpallet o rollbox, consigliamo di farlo usando i guanti.

    È importante ricordarsi che i touch screen possono essere fonte di contagio se usati frequentemente da tante persone. In questo caso si possono indossare guanti specifici oppure usare le apposite penne invece delle dita. In tutti i casi, bisogna lavarsi le mani dopo l’uso (o usare un prodotto igienizzante). Consigliamo anche una frequente pulizia del proprio smartphone con qualsiasi prodotto igienizzante.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

Ferrovia

Transpotec | microfurgone elettrico per la città

TECNICA

Transpotec | microfurgone elettrico per la città
Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese

TECNICA

Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese
Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo

TECNICA

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo
Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes

TECNICA

Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes
Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico

TECNICA

Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico
previous arrow
next arrow
La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno

LOGISTICA

La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno
La logistica italiana nel mirino degli hacker russi

LOGISTICA

La logistica italiana nel mirino degli hacker russi
Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet

LOGISTICA

Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet
DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria

LOGISTICA

DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria
K44 podcast | Il container abbandona la carta

LOGISTICA

K44 podcast | Il container abbandona la carta
previous arrow
next arrow
Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia

ENERGIE

Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia
Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore

ENERGIE

Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore
Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto
K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel

ENERGIE

K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel
Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo

ENERGIE

Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo
previous arrow
next arrow
Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori

CAMIONSFERA

Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori
Incendio nel magazzino Beltom di Bari

CAMIONSFERA

Incendio nel magazzino Beltom di Bari
3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue

CAMIONSFERA

3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue
Camionista denunciato per guida con Cqc falsa

CAMIONSFERA

Camionista denunciato per guida con Cqc falsa
Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est

CAMIONSFERA

Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est
Sei indagati a Novara per esami della patente truccati

CAMIONSFERA

Sei indagati a Novara per esami della patente truccati
La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine

CAMIONSFERA

La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine
Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale

CAMIONSFERA

Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale
Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati

CAMIONSFERA

Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati
Brucia un camion russo nel novarese

CAMIONSFERA

Brucia un camion russo nel novarese
K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?

CAMIONSFERA

K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?
Multa di 15mila euro a camionista per patente

CAMIONSFERA

Multa di 15mila euro a camionista per patente
Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo
Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico

CAMIONSFERA

Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico
Waberer’s sta assumendo autisti indiani

CAMIONSFERA

Waberer’s sta assumendo autisti indiani
previous arrow
next arrow