Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Prosegue la corsa dei noli container tra Asia ed Europa

    Tutti gli indicatori del trasporto marittimo di container tra Asia ed Europa non mostrano segni di raffreddamento sul versante dei noli. Le compagnie marittime proseguono la politica dei blank sailing, ossia della riduzione o cancellazione dei servizi, diminuendo così la capacità di trasporto e quindi aumentando le tariffe. A ciò si aggiungono i sovrapprezzi, come quelli sull’alta stagione e sulla congestione dei porti, portando i noli a livello di record.

    Lo Shanghai Containerized Freight Index del 31 dicembre 2020 mostra un aumento del 300% durante l’anno dei noli spot tra Asia ed Europa settentrionale, raggiungendo un valore assoluto di 4091 dollari per teu. Se consideriamo i viaggi tra Asia e Mediterraneo, l’incremento percentuale è leggermente più basso (266%), ma il valore assoluto più alto: 4286 dollari per teu. E già il gornale Loadstar riporta le previsioni degli operatori di ben 16mila dollari per trasportare un container da 40 piedi dall’Asia al Nord Europa nella seconda metà di gennaio 2021.

    Questa situazione ha spinto le associazioni europee degli spedizionieri e dei caricatori Clecat ed European Shipper’s Council a scrivere alla Commissione Europea per chiedere un suo intervento, sostenendo che le compagnie marittime hanno violato i contratti vigenti aumentando i noli sottoscritti in precedenza e applicando sovrapprezzi. Una situazione che “sta causando danni alla crescita del commercio in una fase di recessione economica”.

    E non è solo una questione di tariffe. Le associazioni affermano che gli spedizionieri che non intendono pagare i sovrapprezzi o gli aumenti si vedono sorpassare all’imbarco da quelli che invece pagano gli aumenti dei noli. Per esempio, chi ha un nolo stabilito da un contratto vede applicarsi onerosi sovrapprezzi e può vedersi rifiutare una prenotazione a favore di chi ha accettato un viaggio con tariffa spot.

    In questo contesto si registra una forte carenza di container vuoti a causa del blank sailing, che riducendo i viaggi riduce anche i ritorni dei contenitori privi di carico. Così si accumulano container vuoti dove non servono, mentre può addirittura accadere, come sospettano gli spedizionieri statunitensi, che le compagnie marittime preferiscano portare in Asia container vuoti piuttosto che quelli pieni in esportazione dagli Usa. E su tale fenomeno hanno chiesto l’intervento della Federal Maritime Commission.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Unatras vuole incontrare il ministro dei Trasporti

    Unatras vuole incontrare il ministro dei Trasporti

    L’unione dell’autotrasporto Unatras chiede al ministro dei Trasporti, Enrico Giovannini, di aprire un Tavolo di confronto per individuare le questioni più urgenti su cui intervenire, tra cui i recenti ostacoli apparsi in Germania e Austria.

Mare

  • I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I due principali porti container del Belgio, Anversa e Zeebrugge, si fondono per offrire un'unica entità al trasporto globale di container. Nel 2020 hanno movimentato 13,8 milioni di teu, più del traffico dell’intera portualità italiana e vicino a quello di Rotterdam.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider