Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Decreto Flussi apre agli immigrati nell’autotrasporto

    Decreto Flussi apre agli immigrati nell’autotrasporto

    Il Decreto Flussi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 252 del 12 ottobre 2020 comprende tra le categorie di lavoratori ammesse, in numero chiuso, all’immigrazione in Italia anche gli autisti di veicoli industriali operanti nell’autotrasporto in conto terzi. Soddisfatta l’Anita.

Podcast K44

Normativa

Grimaldi completa potenziamento della Roma


Dopo la cura nel cantiere palermitano di Fincantieri, il 27 maggio Grimaldi ha presentato nel porto di Barcellona il rinnovato ferry cruise Eurostar Roma, che ora può trasportare più autoveicoli grazie all'inserimento di una sezione lunga 29 metri. L'allungamento conte al traghetto d'imbarcare 271 autovetture e 210 veicoli industriali. Ai soli rotabili sono dedicati 3700 metri lineari, aumentando così l'offerta di trasporto combinato strada-mare tra Italia e Spagna, ma servendo anche la Sardegna. La Grimaldi Roma navigherà infatti sulla rotta tra Civitavecchia e Barcellona, con scalo a Porto Torres. La nuova versione ha una stazza lorda di circa 63mila tonnellate, una delle maggiori al mondo per un nave di questa categoria. La Grimaldi Roma inquinerà meno in porto, grazie alle batterie al litio della capacità di oltre 5 Mwh, che permetteranno di alimentare il circuito elettrico tenendo spenti i motori diesel.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare