Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Aumentano le cancellazioni di servizi container

Dopo una breve illusione che il peggio potesse essere passato, il trend dei blank sailing di linee marittime annunciati dai vettori, vale a dire la comunicazioni di partenze cancellate, è tornato a crescere. L’andamento viene analizzato nell’ultimo rapporto Sunday SpotlighSpotlight di Sea-Intelligence nel quale si evidenzia come i global carrier abbiano appena annunciato altre partenze cancellate per 521mila teu di capacità tolta dal mercato.

Il plateau di sei settimane che era stato raggiunto per il secondo trimestre dell’anno ha ora visto un drastico rialzo, con una capacità totale di blank sailing indotti dalla pandemia di coronavirus che si avvicina ai quattro milioni di teu. Un valore, quest’ultimo, triplo rispetto alla capacità di stiva ridotta in occasione del Capodanno cinese.

Sia il consorzio armatoriale 2M che The Alliance hanno annunciato una riduzione di capacità solo del 2% sul trade Asia-Nord America west cost, mentre Ocean Alliance non ha ancora annunciato alcuna partenza in bianco sulle principali rotte est-ovest ed è probabile che, come accaduto anche nei mesi scorsi, si prenderà ancora un po’ di tempo prima di rivelare le proprie strategie d’azione.

Container Trade Statistics, infine, ha fatto sapere che il calo della domanda di trasporto marittimo di container nel mese di aprile è stata pari a -16,9% rispetto allo stesso mese del 2019. In valore assoluto questo significa una perdita di domanda globale pari a 2,4 milioni di Teu nel quarto mese dell’anno e una perdita di 4,4 milioni di teu dal 1° gennaio al 30 aprile (-8,1% rispetto allo stesso periodo del 2019).

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.