Array ( [0] => 9 [1] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    XPO Logistics si dividerà e porterà in Borsa due società

    Da alcune settimane circolano voci sulla cessioni da parte di XPO Logistics di alcune attività e il 2 dicembre 2020 la multinazionale ha annunciato la separazione delle attività di trasporto da quelle di logistica per conto terzi, creando sue società indipendenti che saranno quotate alla Borsa di New York. La prima società si chiamerà XPORemainCo e fornirà servizi di autotrasporto a livello globale, sia svolti direttamente con propri veicoli industriali, sia come intermediario tra committenti e vettori terzi, la seconda società si chiamerà NewCo e si occuperà solo di logistica per conto terzi, diventando uno dei principali operatori mondiali in questo settore.

    "Separando le attività di trasporto e logistica, intendiamo creare due società ad alte prestazioni, pure-play, per servire al meglio gli interessi di tutti i nostri azionisti", spiega Brad Jacobs, presidente e amministratore delegato di XPO Logistics. "Entrambe le società avranno una maggiore flessibilità per adattare il processo decisionale strategico e le allocazioni di capitale ai loro mercati finali, con il vantaggio di un forte posizionamento come innovatori orientati al cliente. Attualmente crediamo che questo spin-off sia il modo più efficace per sbloccare un valore significativo per i nostri clienti, dipendenti e azionisti".

    Al termine della separazione, Jacobs diventerà presidente e amministratore delegato di XPORemainCo e presidente del Consiglio d'amministrazione di NewCo, mentre Troy Cooper diventerà presidente di XPORemainCo. I dirigenti attualmente alla guida delle attività logistiche continueranno a ricoprire posizioni di rilievo in NewCo. XPO preveve che l'operazione sarà completata entro la fine del 2021, a determinate condizioni: la ricezione di un parere fiscale da parte del consulente legale, il rifinanziamento del debito dell'XPO a condizioni soddisfacenti per il Consiglio di amministrazione della società e la sua approvazione finale.

    Questa separazione rappresenta una decisa svolta per una multinazionale nata dall'aggregazione tramite acquisizioni (tra cui quella della società francese di autotrasporto Dentressangle) nei due settori di attività. Ora la dirigenza ritiene che dividersi migliorerà le prestazioni e aumenterà il valore per gli azionisti, ma è evidente anche che questo è un modo per rastrellare risorse da nuovi investitori. Jacobs ha dichiarato di avere raccolto nei mesi scorsi un "forte interesse" all'acquisto delle attività logistiche europee da parte di alcuni potenziali acquirenti, ma di avere deciso, invece di una vendita parziale, di separare le attività e quotarle in Borsa.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

TECNICA

Il camion paga da solo il rifornimento di gasolio

TECNICA

Citroën presenta un microvan elettrico per l’ultimo miglio

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Come l’aumento dell’inflazione potrà colpire il trasporto

LOGISTICA

Amazon aprirà smistamento a Venezia

LOGISTICA

K44 podcast: presente e futuro del biometano liquefatto

LOGISTICA

Logista aprirà una logistica ad Anagni per Terzia

LOGISTICA

La piattaforma logistica ospiterà anche l’arte urbana
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

L’autostrada A12 riapre ai camion tra Sestri Levante e Lavagna

CAMIONSFERA

Karsten Beier respinge in Tribunale le accuse di sfruttamento autisti

CAMIONSFERA

L’Austria potenzia la Westbahn a partire dal nodo saturo di Linz

CAMIONSFERA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

CAMIONSFERA

Camionista arrestato per furto di gasolio

CAMIONSFERA

A12 chiusa ai camion tra Lavagna e Sestri Levante

CAMIONSFERA

In Danimarca inizia un importante processo sullo sfruttamento di autisti

CAMIONSFERA

Divieti straordinari per camion sull’A22 a maggio e giugno

CAMIONSFERA

Finanza scopre un traffico di ricambi camion contraffatti

CAMIONSFERA

Un nastro giallo sul retrovisore per ringraziare i camionisti

CAMIONSFERA

Controlli europei sui camion dal 10 al 16 maggio

CAMIONSFERA

Tornano i divieti di circolazione festivi per i camion

CAMIONSFERA

K44 podcast: l’autotrasporto conta sul camion usato

CAMIONSFERA

Nuova proroga per l’Autobrennero, ma è stallo sulla concessione

CAMIONSFERA

La Camera acquisisce un esposto sulle autostrade liguri
previous arrow
next arrow
Slider