Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Logistica, collaborazione riduce i costi della GDO


    "Unità di carico efficienti e una saturazione dei viaggi prossima al 100% determinano un risparmio potenziale del 47% delle emissioni di CO2, ossia 510mila tonnellate/anno. Non solo. A parità di flussi, questo scenario equivale per il sistema a un risparmio di 600 milioni di chilometri percorsi e di 750 milioni di euro in costi di trasporto". Stefano Agostini, presidente e amministratore delegato di Sanpellegrino Nestlé Waters e consigliere dell'associazione GS1 Italy - Indicod-Ecr, ha presentato con questi numeri il convegno dedicato alla gestione ottimale del processo logistico in ottica collaborativa in una filiera come quella del largo consumo, che movimenta circa tre miliardi di colli ogni anno.
    Nella sua relazione introduttiva, Daniel Corsten, professore presso l'IE Business School di Madrid, ha analizzato nel dettaglio gli ampi benefici che potrebbe ricevere il largo consumo italiano dalle buone pratiche Ecr per superare la frammentazione che lo caratterizza. "A patto che la loro implementazione – ha detto Corsten - si basi su un solido allineamento degli obiettivi e su validi meccanismi di coordinamento". Il docente universitario ha aggiunto che "la logistica collaborativa crea importanti benefici anche in termini di ROA (Return On Asset), per la riduzione dei costi, una migliore redditività, maggiori vendite e anche un migliore sfruttamento dell'asset di trasporto". Interessante anche il richiamo di Corsten al crowd shipping: "La nuova generazione dei caricatori crede nella condivisione dei trasporti e delle spedizioni".
    Obiettivo del convegno era presentare e discutere i risultati delle attività dedicate alla re-ingegnerizzazione dei processi di filiera svolte in ambito Ecr Italia. Risultati che riconoscono nell'efficienza delle unità di carico e nella saturazione dei mezzi di trasporto le due leve "collaborative" su cui deve concentrarsi la filiera del largo consumo italiana se vuole ridurre ulteriormente i costi del sistema industria-distribuzione, a vantaggio del consumatore.
    L'associazione italiana che raggruppa 35mila aziende industriali e distributive operanti nel settore dei beni di largo consumo ha anche presentato i risultati delle attività di ricerca svolte con LIUC Università Cattaneo e con il Politecnico di Milano (dallo staff rispettivamente dei professori Fabrizio Dallari e Gino Marchet) per una completa mappatura dei flussi logistici in Italia, un'analisi dei costi della mancata ottimizzazione e la redazione di un Atlante della logistica, ossia una mappa geografica aggiornata e un censimento dei principali nodi logistici.
    Marco Digiacomantonio, Transport manager di Procter & Gamble, durante il convegno ha infine presentato il progetto Intermodability secondo cui oggi circa 450mila uti (Unità trasporto intermodale) potrebbero potenzialmente essere trasferite dal trasporto stradale a quello ferroviario. Di queste, almeno il 17% sarebbe effettivamente "intermodabile" e per questo nei prossimi mesi partirà un progetto ferroviario pilota in collaborazione con Metrocargo.
    A conclusione del convegno è stato presentato anche il nuovo sito web logisticacollaborativa.it che raccoglie tutti i contributi e i risultati delle attività dedicate alla ricerca di efficienza nel largo consumo in ottica collaborativa, tra cui le esperienze di transport & asset sharing, i lavori sul trasporto intermodale, le analisi sui costi logistici di filiera e sulla mappatura dei nodi logistici, i progetti in corso e tutti gli strumenti e le informazioni utili alle aziende per attivare con successo i necessari processi.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Bosch ha creato un joint-venture in Cina con Qingling Motors per sviluppare e costruire sistemi di celle a combustibile per i veicoli industriali. In Cina potrebbero circolare oltre un milione di camion elettrici a idrogeno entro il 2030.

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista
previous arrow
next arrow
Slider