Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Evasione fiscale in coop logistica di Firenze

Dopo un’indagine per evasione fiscale nei confronti di una cooperativa che opera nel settore della logistica e che a sede nella zona industriale di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, la Guardia di Finanza ha attuato il sequestro a scopo preventivo di beni e denaro per un valore complessivo di 270mila euro a quattro persone, tre ritenute amministratori di fatto e uno il prestanome dell’impresa. L’inchiesta è cominciata con una verifica fiscale, da cui è emerso che la cooperativa (di cui gli inquirenti non hanno fornito il nome) aveva presentato solamente una dichiarazione fiscale, relativa all’anno 2020, e aveva anche il conto corrente senza alcuna somma. Il sequestro ha interessato diversi conti correnti personali, un dossier titoli, un appartamento e tre autovetture.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Sequestro conti correnti di Cin, Tirrenia ferma i traghetti

    Sequestro conti correnti di Cin, Tirrenia ferma i traghetti

    I commissari della “vecchia” Tirrenia hanno hanno eseguito il 30 marzo il sequestro conservativo dei conti correnti di Compagnia Italiana di Navigazione, che ha quindi deciso di sospendere le corse della giornata verso Sardegna, Sicilia e Tremiti.