Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Battaglia sul nuovo Commissario europeo ai Trasporti


Il primo dicembre 2019 si compirà il passaggio di testimone della Commissione Europea tra l'attuale presidente Jean-Claude Juncker e la nuova presidente Ursula von der Leyen, ma a meno di un mese da tale data non si sa ancora chi ricoprirà la carica di Commissario ai Trasporti, una delle più importanti tenendo anche conto che è in fase di approvazione il Pacchetto Mobilità che contiene numerose modifiche all'attuale normativa comunitaria. La candidata proposta nelle settimane scorse dalla von der Leyen, la rumena Rovana Plumb, è stata bocciata dalla Commissione Giustizia del Parlamento Europeo per non avere giustificato un prestito di un milione di euro. Nei giorni scorsi, il Governo rumeno ha presentato alla futura presidente della Commissione il nome di Victor Negrescu, che però è stato respinto dalla stessa von der Leyen.
In questo caso, il motivo non riguarda fatti personali del candidato, ma la situazione politica rumena. Il nome di Negrescu è stato presentato dalla prima ministra uscente Viorica Dancila, mentre poi è stato eletto come capo del Governo rumeno Ludovic Orban. La portavoce della von der Leyen ha dichiarato che "serve un nome che sia accettato da tutti e che sia in grado di riscuotere il consenso di tutti".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.