Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Carenza autisti camion aumenterà nel 2021

    Carenza autisti camion aumenterà nel 2021

    Una ricerca dell’Iru mostra che nonostante la riduzione dell’autotrasporto causata dalla pandemia di Covid-19, quest’anno aumenterà ancora la carenza di autisti di veicoli industriali. I podcast e i videocast di K44 che parlano di questo problema.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Antitrust UE multa due spedizionieri per 49 milioni


    L'indagine dell'Antitrust europea ha rivelato che le tre grandi società di trasporto per otto anni hanno fissato i prezzi e si sono divise i clienti nei servizi ferroviari a treno blocco Balkan Train e Sop Train, che erano gestiti insieme da Express Interfracht (società controllata dalla ferrovia austriaca ÖBB), Schenker (del Gruppo Deutsche Bahn) e Kühne+Nagel. Il primo servizio connette l'Europa occidentale con quella sudorientale, il secondo l'Europa centrale con la Romania.
    Una nota diffusa il 15 luglio 2015 dalla Commissione Europea spiega le pratiche attuate dalle società per limitare la concorrenza: hanno convenuto la ripartizione dei clienti esistenti e nuovi e hanno istituito un sistema di distribuzione della clientela provvisto anche di un "regime di notifica" dei clienti nuovi; hanno scambiato informazioni riservate relative a richieste specifiche dei clienti; hanno condiviso volumi di trasporto concordati con clienti a valle; hanno coordinato direttamente i prezzi da applicare, comunicandosi a vicenda le offerte relative ai clienti registrati nel sistema di distribuzione della clientela e allineando i prezzi di vendita offerti ai clienti a valle. Tali infrazioni sono state attuate da luglio 2004 a giugno 2012.
    Le società sono state assolte dall'accusa di avere attuato un coordinamento a monte intrinseco degli operatori – ossia l'acquisto in comune presso le compagnie ferroviarie nazionali di servizi di trasporto, come la locomozione/trazione, rimorchi e altre attrezzature - perché tale attività non ha natura anticoncorrenziale, avendo lo scopo di realizzare un treno completo. La decisione, quindi, riguarda solamente la collusione tra gli operatori dei treni completi nella commercializzazione del servizi.
    Per calcolare la multa, la Commissione Europea ha considerato il fatturato prodotto dai due servizi sottoposti a indagine, valutando anche quelli accessori. Inoltre, i giudici hanno considerato la portata geografica e la durata dell'infrazione. Le tre aziende hanno però ottenuto un trattamento diverso. Kühne+Nagel ha beneficiato della completa immunità perché ha rivelato l'esistenza del cartello, scampando così al pagamento di 62 milioni di euro. Express Interfracht ha ottenuto una riduzione del 45% per avere collaborato alle indagini e del 10% per avere ammesso la partecipazione al cartello e dovrà pagare 17. 356.000 euro, mentre Schenker, che ha ottenuto uno sconto del 30% (sempre per la collaborazione) e del 10% (per l'ammissione), pagherà 31.798.000 euro.
    Questa condanna apre la via a eventuali azioni legali per risarcimento avanzate dai clienti delle tre società che hanno utilizzato i servizi Balkan Train e Sop Train. Infatti, il Regolamento CE 1/2003 e la giurisprudenza considerano le decisioni della Commissione Europea come prova. "Trovo molto deludente che un progetto nato per ottenere una maggiore efficienza dei trasporti e promuovere un trasporto merci più ecologico sia degenerato in un cartello", commenta la Commissaria per la Concorrenza, Margrethe Vestager. "L'Unione europea ha bisogno di mercati del trasporto merci su rotaia ben funzionanti grazie a un'effettiva concorrenza e non di mercati in balìa di interessi commerciali a scapito dei clienti".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

    Bosch ha creato un joint-venture in Cina con Qingling Motors per sviluppare e costruire sistemi di celle a combustibile per i veicoli industriali. In Cina potrebbero circolare oltre un milione di camion elettrici a idrogeno entro il 2030.

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione
previous arrow
next arrow
Slider