Array ( [0] => 24 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

ZF partecipa allo sviluppo di un camion elettrico


La giovane società tedesca e.GO Mobile fa parte delle start-up sorte negli ultimi anni per progettare e produrre veicoli a trazione completamente elettrica, che vorrebbero conquistare quote di mercato ai tradizionali costruttori automobilistici puntando sullo sviluppo delle energie alternative. Per farlo, utilizza la tecnologia della ZF, che da decenni produce componentistica per gli autoveicoli e ha ampliato l'offerta anche alle piattaforme elettriche e per la guida autonoma e ha creato con e.GO Mobile la joint-venture e.GO Moove, di cui ha una quota del 40%. Il primo prototipo sviluppato da e.GO Mobile è stato un piccolo autobus elettrico, che ora ha un gemello per il trasporto delle merci battezzato e.GO Mover. Il veicolo è un furgone lungo 4,6 metri, largo due metri e alto 2,5 metri, con massa complessiva inferiore a 3,5 tonnellate e pianale ribassato, mosso da un motore elettrico che può essere alimentato sia con batterie al litio, sia con celle combustibile all'idrogeno. Inoltre, i veicolo può montare un sistema di guida autonoma di livello 4. e.GO Mobile ha già realizzato uno stabilimento ad Aquisgrana per produrre i nuovi veicoli elettrici e ha annunciato che nel 2020 ne produrrà 250, senza però precisare se tale cifra comprenderà la versione per il trasporto delle merci. Il prossimo anno la produzione potrebbe aumentare fino a duemila unità.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.