Array ( [0] => 24 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

DHL sperimenta megatrailer con trattore a Gnl


DHL Freight ha sommato la trazione a metano liquido con una maggiore capacità di carico per verificare se questa combinazione sia efficace dal punto di vista operativo e se porti a una consistente riduzione dei costi. Così, ha agganciato un trattore stradale Stralis Lng a un semirimorchio megatrailer, ossia con una lunghezza maggiore rispetto a quella massima consentita (la cui circolazione è permessa in alcuni Land tedeschi a determinate condizioni) per compire un servizio di alimentazione di componenti a uno stabilimento Bmw della Germania meridionale. "La combinazione di camion a gas naturale liquefatto e megatrailer è una soluzione sostenibile e promettente per la logistica automobilistica. Siamo in grado di soddisfare al meglio le esigenze di trasporto del cliente, riducendo al contempo in modo significativo le emissioni di gas serra lungo la catena di fornitura. L'aumento dell'efficienza dei carburanti e la comprovata riduzione delle emissioni nocive derivanti dall'utilizzo del gas naturale contribuiscono a rendere più sostenibile il trasporto su strada a lunga distanza", afferma Uwe Brinks, Ceo di DHL Freight.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    Il 20 maggio 2020, il Consiglio d’Europa ha definitivamente approvato il Regolamento che estende all’intera Unione Europea le proroghe attuate da alcuni Paesi sulle scadenze dei documenti degli autisti e le revisioni dei veicoli industriali. Rinvio anche delle tasse portuali.

Logistica

  • Confetra vuole più risorse per i porti

    Confetra vuole più risorse per i porti

    Commentando il Decreto Rilancio, il presidente di Confetra riconosce passi in avanti sulle agevolazioni fiscali, ma chiede maggiori risorse per i porti e un processo di semplificazione.

Mare