Array ( [0] => 14 [1] => 25 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Il Governo francese vuole aumentare il trasporto fluviale delle merci del 50% entro il 2030 e per farlo stanzierà tre miliardi di euro. Lo stabilisce il Piano 2020-2029 di Voies Navigables de France, l’organismo pubblico che gestisce le idrovie francesi. In concreto, aumentare il trasporto fluviale del 50% significa raggiungere un volume di 75 milioni di tonnellate e un traffico di 10 miliardi di tonnellate-chilometro l’anno. Il programma prevede di erogare trecento milioni l’anno per i primi due anni (2021 e 2022).

    Più in dettaglio, il Piano ha già destinato 175 milioni per realizzare un centinaio di progetti per la manutenzione e la modernizzazione della rete idroviaria, nell’ambito anche del processo di decarbonizzazione del trasporto, e altri 40 milioni andranno allo sviluppo operativo del trasporto. Voies Navigables de France gestisce 6700 chilometri d’idrovie che si sviluppano in fiumi e canali navigabili e che comprendono quattromila opere, tra cui chiuse, dighe e ponti.

    Nel 2020, anche il trasporto fluviale francese ha subito le conseguenze della pandemia di Covid-19: dopo un 2019 di forte crescita: la rete idroviaria ha ridotto i volumi trasportati del 10,6% (50,4 milioni di tonnellate) e il traffico in tonnellate-km dell’11,5% (6,5 miliardi), tornando ai livello del 2018. Il maggior calo si registra nel trasporto internazionale (-17,4% in volume e -18% in traffico), mentre il trasporto nazionale è sceso del 7,6% in volume e del 7,9% in traffico.

    I principali assi idroviari francesi sono quelli della parte francese del Reno (964 milioni di tonnellate-km), del Rodano-Saona (960) milioni di tonnellate-km, del Nord (855 milioni di tonnellate-km), della Mosella (410 milioni di tonnellate-km) e della Senna (21,4 milioni di di tonnellate-km). I settori che usano più le idrovie sono quelli dei materiali da costruzione e dell’agricoltura. Nel container, nel 2020 sulle idrovie hanno viaggio 564.100 teu, un valore in linea con l’anno precedente (+0,7%).

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Il gruppo armatoriale napoletano Grimaldi potenzia la sua presenza in Spagna tramite l’acquisto dalla Naviera Armas Trasmediterránea di cinque traghetti e due terminal portuali a Barcellona e Valencia.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico

LOGISTICA

Allarme anche per la carenza di materie plastiche

LOGISTICA

Amazon aprirà tre logistiche in Veneto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider