Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Banche finanziano il La Spezia Container Terminal

    Banche finanziano il La Spezia Container Terminal

    Cassa Depositi e Prestiti, Intesa Sanpaolo e Banca Europea degli Investimenti hanno concesso a La Spezia Container Terminal un finanziamento di 160 milioni per potenziare l’impianto spezzino. Obiettivo due milioni di teu l’anno.

Autotrasporto

  • Pronto il Decreto per contributo sul Gnl per l’autotrasporto

    Pronto il Decreto per contributo sul Gnl per l’autotrasporto

    Il ministro del Mims (ex Trasporti) Enrico Giovannini ha firmato il Decreto che definisce i criteri per erogare i 25 milioni di euro stanziati per le imprese di autotrasporto che usano veicoli industriali a gas naturale liquefatto. Manca però ancora l’approvazione dell’UE.

    Con nuovi fondi l’interporto di Orbassano cerca il rilancio

    Se si volesse dare la parola solo ai numeri, il risultato sarebbe quello di un confronto impietoso. Nella migliore delle ipotesi, visto il trend comunque in crescita, l’interporto di Torino Orbassano a fine 2022 arriverà a movimentare 900 treni merci, mentre, come termine di paragone, Verona Quadrante Europa ha chiuso il 2021 sfiorando i 16mila treni e gli 800mila teu equivalenti. L’obiettivo della società SiTo, partecipata dalla finanziaria regionale Finpiemonte, da Socotras e da Mercitalia Logistics, è quello di raggiungere venti treni a settimana, mentre a fine 2021 erano solo 15. Ma restano tutto sommato numeri piuttosto piccoli.

    Il terminal intermodale torinese ha acquisito un ruolo significativo nella logistica su gomma, ma quella ferroviaria non è mai decollata veramente. La regione Piemonte da tempo aveva manifestato l’intenzione di investire su questa struttura, secondo un piano già ampiamente delineato. Ora a marzo 2022 il progetto di potenziamento è entrato nella fase esecutiva. I lavori, della durata di due anni e per un investimento di oltre tre milioni di euro, renderanno il terminal ferroviario adatto ad accogliere i treni merci lunghi fino a 750 metri. In particolare, due binari saranno prolungati secondo lo standard europeo, ma anche l’intero piazzale sarà adeguato con interventi sulla radice di tutti i binari. Questo primo finanziamento fa parte di un pacchetto di investimenti regionali su Orbassano del valore di 13 milioni di euro.

    La scommessa per la piattaforma intermodale piemontese non si gioca solo sui numeri e sui fondi, ma soprattutto su un ruolo che per buona parte resta ancora da mettere a fuoco. La società SiTo punta alla piena integrazione della piattaforma logistica e ferroviaria intermodale con il limitrofo scalo merci Rfi, con l’obiettivo di incrementare il traffico ferroviario. Cosa tutt’altro che semplice se si considera che a Orbassano sono presenti quattro terminali ferroviari con proprietà diverse, tipologie differenti di traffico e gestiti in modo autonomo.

    L’interporto torinese può contare su buoni collegamenti autostradali, ma dal punto di vista ferroviario i limiti non sono pochi. Il raccordo con l’asse fondamentale Torino-Milano avviene utilizzando il passante torinese in quanto non esiste una circonvallazione merci, ma per ragioni di sicurezza, questo è precluso al transito di merci Adr. Molti treni devono percorrere la ferrovia medio-padana attraverso Alessandria e Piacenza che ha per ora limiti di sagoma.

    Non per ultimo resta il collegamento con la Francia attraverso il Frejus, che in teoria dovrebbe essere la principale vocazione transfrontaliera per Torino, i cui limiti di tracciato però sono ampiamente noti. A Torino guardano con ovvia speranza al 2032, anno in cui dovrebbe essere in funzione il tunnel di base del Moncenisio, tratta transfrontaliera della Torino-Lione. A patto che almeno si sblocchi al più presto la realizzazione della nuova variante ferroviaria prioritaria tra Avigliana e Orbassano (del costo di 1,7 miliardi di euro) che punta proprio al cuore dell’interporto.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

Ferrovia

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N

TECNICA

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N
Robot di magazzino Linde per carichi pesanti

TECNICA

Robot di magazzino Linde per carichi pesanti
K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD

TECNICA

K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
previous arrow
next arrow
Sciopero di 24 ore dei rider dopo incidente mortale

LOGISTICA

Sciopero di 24 ore dei rider dopo incidente mortale
Cosulich potenzia le attività in Turchia con un’acquisizione

LOGISTICA

Cosulich potenzia le attività in Turchia con un’acquisizione
La logistica nella tempesta elettrica

LOGISTICA

La logistica nella tempesta elettrica
Fusione a tre nell’autotrasporto veneto

LOGISTICA

Fusione a tre nell’autotrasporto veneto
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
previous arrow
next arrow
Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce

ENERGIE

Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce
Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania

ENERGIE

Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow