Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Telepass per camion arriva anche in Polonia


La Polonia è il sesto Paese europeo (compresa l'Italia) che adotta il Telepass per consentire il telepedaggio agli autotrasportatori che lo montano. "Dopo il lancio lo scorso febbraio, dell'apparato Telepass Eu, interoperabile in cinque Paesi tra i quali l'Italia, Telepass sta continuando ad ampliare il processo a tutte le reti autostradali europee", spiega Gabriele Benedetto, amministratore delegato di Telepass. "L' estensione del servizio in Polonia ne è la prova ed ha un valore fondamentale nel mercato del telepedaggio per i mezzi pesanti in Europa". Gli altri Paesi europei dove l'apparecchio può operare sono Francia, Spagna, Portogallo e Belgio (nel tunnel Liefkenshoek).
Tutti gli autotrasportatori che possiedono il Telepass EU possono includere anche la Polonia dal 20 luglio 2016 grazie a un semplice aggiornamento, che non richiede la sostituzione del dispositivo. "Telepass sta già lavorando a nuovi dispositivi interoperabili, che permetteranno il pagamento del pedaggio anche in Austria, Danimarca (ponti Oresund e Storebælt), Belgio e Germania", aggiunge Benedetto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare