Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

Autotrasporto

    Si scalda anche in Italia il fronte del Brennero

    In una dichiarazione rilasciata il 13 febbraio 2020 all’Ansa, il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher ha lanciato un'offensiva contro il transito dei veicoli industriali sull’autostrada A22 tra il confine del Brennero e Affi. Il presidente chiede misure altrettanto rigorose di quelle imposte dall’Austria: limitare il numero dei veicoli pesanti, sia di giorno che di notte, attivare sistemi digitali per il dosaggio (ossia mantenere un numero massimo di automezzi in viaggio in una determinata tratta) riduzione dinamica della velocità nel caso di traffico intenso e divieto di transito degli automezzi con motore fino a Euro 3. Kompatscher dichiara che “Da tempo il limite per l'A22 come infrastruttura, come anche per la popolazione, è stato raggiunto. Serve una rivoluzione". Non sorprende che il presidente della Provincia approvi anche i limiti già imposti dall’Austria che sono “un tentativo comprensibile per difendere gli interessi della popolazione locale, riducendo il traffico e l'inquinamento per migliorare la qualità di vita dei residenti lungo il corridoio".

    Le dichiarazioni di Kompatscher non arrivano a caso, bensì il giorno prima dell’incontro annunciato dalla ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, con la Commissaria europea Adina Valean, che il 14 febbraio inizierà in Austria una missione proprio sulla questione del transito dei veicoli industriali al Brennero, che proseguirà poi in Italia e Germania. La Commissaria incontrerà i ministri dei Trasporti dei tre Paesi e anche lo stesso Kompatscher, per trovare una soluzione condivisa. Una missione che con questi presupposti parte già difficile.

    Da un lato, infatti, l’Austria è determinata a mantenere i divieti, che anzi ha esteso dall’inizio di quest’anno, e ha trovato nella Provincia di Bolzano un sostegno in territorio italiano; dall’altro le associazioni degli autotrasportatori hanno già da tempo aperto una dura vertenza contro Vienna e chiedono alla ministra dei Trasporti di denunciare la politica austriaca alla Corte di Giustizia Europea. Lo dice senza mezzi termina l’Anita in una nota diffusa oggi, precisando che bisogna mettere sotto accusa tre provvedimenti austriaci: il divieto di transito settoriale, perché sproporzionato e discriminatorio; il pedaggio autostradale notturno da Innsbruck al Brennero, perché superiore ai valori massimi permessi in Europa; i divieti di transito notturno, quelli di sabato mattina e i sistemi di dosaggio perché contrari alla libera circolazione e non funzionali alla protezione dell’ambiente.

    Il vice-presidente di Conftrasporto, Paolo Uggè, va invece allo scontro diretto con il presidente della Provincia di Bolzano: “Vorrei ricordare al signor Kompatscher che l'impero austroungarico è finito da tempo e che l'Italia se n’è liberata iniziando con le cinque gloriose giornate di Milano”, esordisce Uggè con impeto irredentista, per poi proseguire: “Evidenzio che ora L'Austria fa parte della Comunità europea per scelta sua e che per entrare ha sottoscritto precisi impegni tra i quali rientra la libertà di circolazione. Negare che esista un problema di inquinamento sarebbe sciocco, così come è strumentale attribuirne la responsabilità ai Tir e lasciare intendere che la ferrovia oggi possa risolvere il problema. Una scusa evidente per nascondere una azione di concorrenza sleale”. Anche Uggè chiede “determinazione” al Governo italiano, precisando però che la fiducia nella ministra dei Trasporti non è “a scatola chiusa”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.

Ferrovia

  • Tredici condanne all’Appello bis per incidente di Viareggio

    Tredici condanne all’Appello bis per incidente di Viareggio

    Il 30 giugno la Corte di Appello di Firenze ha annunciato i verdetti del secondo processo di appello sull’incidente ferroviario che il 29 giugno 2009 causò 32 morti a Viareggio. L’ex amministratore delegato di FS ha avuto una riduzione della pena da sette a cinque anni.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
previous arrow
next arrow
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow