Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Continental sviluppa nuova generazione di cronotachigrafo

    Continental sviluppa nuova generazione di cronotachigrafo

    Continental sta già sviluppando la nuova generazione di cronotachigrafo digitale che sarà obbligatoria sui veicoli industriali di nuova immatricolazione dal 21 agosto 2023, dopo la pubblicazione delle specifiche UE. Sarà il primo passo per un’applicazione più diffusa.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

  • K44 podcast, trasporto carburante antifrode e sicuro

    K44 podcast, trasporto carburante antifrode e sicuro

    Per contrastare le frodi sul carburante e aumentare la sicurezza del trasporto, il Consorzio Transadriatico ha avviato il programma Legalità & CaloZero, che prevede speciali sigilli a fibra ottica nelle autocisterne. Lo descrive il presidente Natalino Mori in questo episodio del podcast K44.

    Più ricavi e meno investimenti per le autostrade


    Nel 2016, le società che gestiscono le autostrade italiane hanno fatturato 6,896 miliardi di euro, 5,71 dei quali provenienti dai pedaggi (pari all'83% del totale). È il dato principale che emerge dalle 642 pagine della relazione annuale sull'attività delle autostrade in concessione relativa allo scorso anno. Il testo mostra che i ricavi da pedaggio sono aumentati rispetto all'anno precedente del 4,1% e la relazione spiega che "tale incremento è riconducibile sostanzialmente all'aumento del traffico localizzato su alcune tratte". Agli altri ricavi derivano dalla concessione delle aree di servizio, che hanno fruttato 468 milioni di euro.
    I ricavi netti derivanti da pedaggi sono sempre aumentati su base annuale dal 2009 al 2016 (tranne che nel 2012), anche quando il traffico è diminuito (o è aumentato in percentuale minore), grazie all'incremento delle tariffe. Dal 2009 al 2016, l'aumento in termini assoluti è stato di un miliardo, passando da 4,754 miliardi a 5,710 miliardi di euro. Nel periodo sono aumentati anche i costi, ma in maniera meno rilevante, passando dai 2,353 miliardi del 2009 ai 2,933 miliardi del 2016.
    Il margine operativo lordo delle società autostradali nel 2016 è stato di 3,963 miliardi, mentre il risultato operativo aggregato è stato di di 2,585 miliardi. La relazione afferma che dal 2009 questi due valori sono aumentati. È cresciuto anche l'utile netto, passato dai 986 milioni di euro del 2009 ai 1115 milioni dello scorso anno, rivelando così che la gestione autostradale è sempre un ottimo affare.
    In compenso, gli investimenti delle società autostradali sono crollati nel 2016 del 20% rispetto all'anno precedente. Le autostrade hanno investito infatti 1,064 miliardi, a fronte di 1,398 miliardi del 2015. È interessante notare che gli investimenti calano costantemente dal 2011, quando le società investirono 2,190 miliardi. In cinque anni, il valore degli investimenti è dimezzato, anche se le tariffe (che dovrebbero essere legate anche a questo parametro), sono aumentate. Diminuisce anche la spesa per le manutenzioni, che nel 2016 è stata di 646 milioni, contro i 697 milioni dell'anno precedente (-7,3%). Nel 2009 la spesa per le manutenzioni è stata di 707 milioni.
    È interessante comparare il valore degli introiti per pedaggio con quello del traffico, espresso in veicoli per chilometri. Nel 2016, il traffico è aumentato del 2,97% rispetto all'anno precedente, ma gli introiti netti per pedaggi sono aumentati del 4,1%. Tornando indietro nel tempo, emerge che nel 2015 il traffico è aumentato del 3,1% e gli introiti del 4,9%, nel 2014 il traffico è cresciuto dello 0,9% e gli introiti del 5,4% e nel 2013 si è registrata una diminuzione del traffico dell'1,9% ma un aumento degli introiti dell'1,9%. Il 2012 è stato un anno nero, con una riduzione del traffico del 7,2%; quell'anno sono diminuiti anche gli introiti da pedaggio, ma solo del 2,8%.
    La relazione presenta anche i dati del traffico dei veicoli pesanti, partendo dal 2008, quando si registrò un traffico di 20,036 miliardi di veicoli per chilometri, un picco da cui in seguito si è solo scesi, fino a raggiungere il minimo nel 2013, con 14,895 miliardi di veicoli per chilometri. Poi c'è stata una costante risalita, fino ai 18,430 miliardi dello scorso anno. Il ministero dei Trasporti prevede un consolidamento della crescita anche per il 2017.
    RELAZIONE ATTIVITÀ' SOCIETÀ' AUTOSTRADALI 2016

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

  • Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Amazon necessita di sempre maggiore capacità di trasporto, che viene alimentata grazie ad un programma dedicato, chiamato Amazon Relay. Ecco come funziona e come le imprese di autotrasporto vi possono aderire.
Quando il semirimorchio produce energia

TECNICA

Quando il semirimorchio produce energia
Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans

TECNICA

Il videocast K44 racconta le innovazioni del Solutrans
Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia

TECNICA

Scania svela telecamere retrovisori e serbatoio a goccia
Contenitore per trasporto aereo fino a -70°

TECNICA

Contenitore per trasporto aereo fino a -70°
Ford Trucks entra nei servizi municipali

TECNICA

Ford Trucks entra nei servizi municipali
previous arrow
next arrow
Dsv crea rete logistica automatica e connessa per e-commerce

LOGISTICA

Dsv crea rete logistica automatica e connessa per e-commerce
Dhl Express prova camion a idrogeno nel Benelux

LOGISTICA

Dhl Express prova camion a idrogeno nel Benelux
Il mondo del trasporto teme restrizioni per la variante Omicron

LOGISTICA

Il mondo del trasporto teme restrizioni per la variante Omicron
Gls apre centro di smistamento a Padova

LOGISTICA

Gls apre centro di smistamento a Padova
Frode fiscale e truffa nella logistica a Ferrara

LOGISTICA

Frode fiscale e truffa nella logistica a Ferrara
previous arrow
next arrow
Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion

BREXIT

Il nuovo terminal di Calais non piace a traghetti e camion
Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica

BREXIT

Pescatori francesi hanno bloccato le merci nella Manica
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia

CAMIONSFERA

Il progetto Rail Baltica fa un passo avanti in Lettonia
Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio

CAMIONSFERA

Controlli sugli autisti dei corrieri in Belgio
Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero

CAMIONSFERA

Iru chiede provvedimenti UE contro l’Austria sul Brennero
La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie

CAMIONSFERA

La Slovenia potenzia l’asse centrale delle ferrovie
31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta

CAMIONSFERA

31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta
Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit

CAMIONSFERA

Operatori in campo per superare i limiti dell’AlpTransit
Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti

CAMIONSFERA

Undici arresti a Piacenza per sfruttamento di cento autisti
Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero

CAMIONSFERA

Webuild in soccorso degli austriaci per il Brennero
Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE

CAMIONSFERA

Polonia semplifica l’immigrazione degli autisti extra-UE
Carabinieri scoprono false patenti polacche

CAMIONSFERA

Carabinieri scoprono false patenti polacche
In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari

CAMIONSFERA

In Austria nuova tratta della Westbahn a quattro binari
UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania

CAMIONSFERA

UE proroga le eccezioni al tempo di guida in Germania
Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Cambia il protocollo Covid-19 per l’autotrasporto
Iveco accelera l’ingresso in Borsa

CAMIONSFERA

Iveco accelera l’ingresso in Borsa
Per Bureau Veritas sono a rischio 1900 ponti in Italia

CAMIONSFERA

Per Bureau Veritas sono a rischio 1900 ponti in Italia
previous arrow
next arrow