Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

Percentuali di sconto pedaggi autostrade per 2018


Il Comitato Centrale dell'Albo Nazionale degli Autotrasportatori ha ratificato la delibera numero 9/19 del 28 novembre 2019 che definisce le reali percentuali di sconto sui pedaggi autostradali relativi ai viaggi compiuti dai veicoli industriali delle imprese di autotrasporto durante il 2018. Come accade ogni anno, le percentuali reali sono inferiori a quelle stabilite in via teorica, perché sono calcolate sulle richieste ricevute e approvate, in base alle risorse stanziate. In linea di massima queste percentuali reali sono circa i tre quarti di quelle preventivate. Ecco i valori precisi approvato dal Comitato Centrale divisi per classi di fatturato autostradale classe ambientale del veicolo (tra parentesi il valore teorico). Ricordiamo che i veicoli industriali con motore fino a Euro 2 non hanno mai diritto allo sconto.
Fatturato fino a 199.999 euro: nessuno sconto
Fatturato da 200.000 a 400.000 euro

  • Euro V o superiore o con alimentazione alternativa: 3,6378% (5%)
  • Euro IV: 1,4551% (2%)
  • Euro 3: 0,7276% (1%)

Fatturato da 400.001 a 1.2000.000 euro

  • Euro V o superiore o con alimentazione alternativa: 5,0929% (7%)
  • Euro IV: 2,9102 % (4%)
  • Euro 3: 1,4551% (2%)

Fatturato da 1.2000.001 a 2.5000.000 euro

  • Euro V o superiore o con alimentazione alternativa: 6,5480% (9%)
  • Euro IV: 4,3653% (6%)
  • Euro 3: 2,1827% (3%)

Fatturato da 2.5000.001 a 5.0000.000 euro

  • Euro V o superiore o con alimentazione alternativa: 8,0031% (11%)
  • Euro IV: 5,8204% (8%)
  • Euro 3: 2,9102% (4%)

Fatturato oltre 5.0000.000 euro

  • Euro V o superiore o con alimentazione alternativa: 9,4582 % (13%)
  • Euro IV: 6,5480 % (9%)
  • Euro 3: 3,6378 % (5%)

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Si scalda la vertenza sulle accise Euro 3 per camion

    Si scalda la vertenza sulle accise Euro 3 per camion

    Dal 1° ottobre i veicoli industriali equipaggiati con motore Euro 3 non potranno beneficiare della riduzione parziale delle accise sul gasolio e le associazioni dell’autotrasporto chiedono un rinvio, minacciando il fermo.

Logistica

  • Walmart ordina 130 camion elettrici Tesla

    Walmart ordina 130 camion elettrici Tesla

    La filiale canadese del colosso statunitense della Gdo Walmart ha ordinato a Tesla 130 trattori stradali elettrici, nell’ambito di un programma che prevede l’obiettivo delle zero emissioni di CO2 entro il 2040.

Mare

  • Il porto di Amburgo acquisisce un terminal a Trieste

    Il porto di Amburgo acquisisce un terminal a Trieste

    La società Hamburger Hafen und Logistik, che gestisce il porto di Amburgo, ha acquisito la maggioranza del capitale del terminal multifunzionale Piattaforma Logistica Trieste, ponendo così una testa di ponte nell'Adriatico. Nel 2021 entrerà in funzione un nuovo terminal per container e rotabili.