Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Como ha la prima tratta di Tangenziale


Considerando la Tangenziale e le opere connesse, la lunghezza totale delle strade aperte è di otto chilometri. La sola Tangenziale è lunga tre chilometri e attraversa in Comuni di Villa Guardia, Grandate, Casnate con Bernate, Luisago e Como. L'inizio è alla rotatoria che la collega con la viabilità connessa TG-CO-03. Quest'ultima collega la Tangenziale con la Provinciale 24 nel comune di Villa Guardia per 2350 metri. Dalla rotatoria, la Tangenziale prosegue in direzione est-ovest scavalcando l'autostrada A9 a sud dell'attuale barriera e continuando le territorio di Grandate, dove entra in trincea.
In corrispondenza della zona industriale, il tracciato si sviluppa in galleria artificiale lunga 320 metri, per passare sotto la Statale 55 dei Giovi. Dopo un altro breve tratto in trincea, inizia la galleria artificiale di Grandate e poi la galleria naturale. Al termine di questa inizia il Viadotto Acquanegra, che scavalca le due linee ferroviarie Milano-Como-Chiasso e Como-Lecco. Infine, la strada raggiunge lo svincolo terminale, che consente il collegamento con la viabilità locale mediante l'opera connessa TG-CO-04.
Quest'ultima viaggia a sud fino al Comune di Casnate con Bernate e verso nord fino a Como, dove entra in via Tentorio, proseguire verso la rotatoria di Camerlata, che attraversa in sottopasso, e si collega al viadotto. La Tangenziale di Como resterà gratuita fino all'attivazione del sistema di pagamento del pedaggio Multilane Free Flow a flusso libero. In questa fase, la Tangenziale di Como non è ancora collegata direttamente con l'autostrada A9, quindi ha una valenza prevalentemente locale. Sono in programma due rampe per consentire l'accesso diretto all'autostrada.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Dimissioni dei vertici camion dell’Unrae

    Dimissioni dei vertici camion dell’Unrae

    Annunciate le dimissioni improvvide del presidente della Sezione Veicoli Industriali, Franco Fenoglio, e di quello della Sezione Rimorchi dell'associazione dei costruttori di veicoli esteri Unrae.

Logistica

  • Le proposte di Fedespedi per il Recovery Fund

    Le proposte di Fedespedi per il Recovery Fund

    L'associazione degli spedizionieri Fedespedi indica le priorità per il trasporto delle merci e la logistica da inserire nel programma di spesa che il Governo italiano dovrà presentare all'UE per ottenere le risorse del Recovery Fund. Tre temi: digitalizzazione, connettività e sostenibilità.

Mare