Array ( [0] => 12 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Bando Anas per controllare i ponti


Ogni bando di gara dell'Anas prevede una spesa di tre milioni di euro, per un totale di dodici milioni, per il monitoraggio strumentale di ponti e viadotti. Sulle strutture portanti saranno montati sensori accelerometrici che potranno misurare in modo continuo le caratteristiche dinamiche delle opere, rilevando così eventuali variazioni del comportamento strutturale. I sensori trasmetteranno i dati a un apposito software, che sarà sviluppato dall'Anas in collaborazione con alcune Università italiane. La società spiega che "la tecnologia dei sensori, unitamente alla consolidata attività di sorveglianza ispettiva, consentirà di migliorare ulteriormente il monitoraggio continuo dei ponti e dei viadotti, misurando gli standard di sicurezza delle opere e consentendo quindi ad Anas di programmare i necessari interventi di manutenzione". I quattro bandi riguardano cento opere, che l'Anas ha selezionato mediante l'importanza della strada, delle caratteristiche geometrico-strutturali e della posizione geografica, considerando la pericolosità sismica e idraulica del territorio.
Sempre in ambito tecnologico, l'Anas sta proseguendo gli interventi per installare sistemi e postazioni della Smart Road sulla A2 Autostrada del Mediterraneo. Sono in corso i lavori da due milioni e 100mila euro nel tratto fra Tursia Nord e Cosenza Sud, per una lunghezza di 40 chilometri. In questo tratto la Smart Road sarà avviata in via sperimentale a luglio 2020 per "realizzare un miglioramento della rete autostradale attraverso una trasformazione digitale, con l'obiettivo di renderla idonea a dialogare con i veicoli connessi di nuova generazione, anche nell'ottica di rendere possibile l'utilizzo dei più avanzati livelli di assistenza automatica alla guida, nonché per migliorare e snellire il traffico e ridurre l'incidentalità stradale", spiega la società in una nota. Anas sta investendo in questo programma un miliardo di euro non solo sull'autostrada A2, ma anche sul Grande Raccordo Anulare di Roma, sull'A91 che da Roma va a Fiumicino, sulla E45, sulla Tangenziale di Catania, sulla Statale 51 e sull'autostrada A19.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Camion a due piazze causa multa all’autista

    Camion a due piazze causa multa all’autista

    La Polizia Locale di Lonato, Bedizzole e Calcinato ha fermato un autoarticolato dove viaggiava anche la fidanza dell’autista. Multa e ritiro del libretto di circolazione del camion.

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare