Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Treno merci perde centina, sei morti in Danimarca

Alle otto meno un quarto della mattina del due gennaio, un treno della Deutsche Bahn che trasportava semirimorchi stava viaggiando sul ponte Storebaelt, che collega le isole danesi di Zealand e Funen mentre imperversava un forte vento portato dalla tempesta Alfrida. Una prima ricostruzione afferma che proprio il vento avrebbe strappato una centina di uno dei semirimorchi, gettandola sul locomotore di un treno passeggeri che proveniva in direzione contraria. Il macchinista di quest'ultimo treno, che trasportava 131 passeggeri e tre ferrovieri, ha quindi frenato bruscamente, causando la morte di sei persone e il ferimento di sedici.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    L’Europa riconosce le proroghe dei documenti di camion e autisti

    Il 20 maggio 2020, il Consiglio d’Europa ha definitivamente approvato il Regolamento che estende all’intera Unione Europea le proroghe attuate da alcuni Paesi sulle scadenze dei documenti degli autisti e le revisioni dei veicoli industriali. Rinvio anche delle tasse portuali.

Logistica

  • Confetra vuole più risorse per i porti

    Confetra vuole più risorse per i porti

    Commentando il Decreto Rilancio, il presidente di Confetra riconosce passi in avanti sulle agevolazioni fiscali, ma chiede maggiori risorse per i porti e un processo di semplificazione.

Mare