Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • Xpo si scinderà e venderà le attività in Europa

    Xpo si scinderà e venderà le attività in Europa

    La multinazionale del trasporto e della logistica Xpo Logistics ha annunciato la divisione tra le attività di brokeraggio nell’autotrasporto da quelle di groupage in Nord America, mentre cederà quelle europee e intermodali.

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

Autotrasporto

    Primo passo per potenziare il nodo ferroviario di Verona

    Quasi negli stessi giorni in cui Rfi ha assegnato l’appalto per la realizzazione della variante tra Fortezza e Ponte Gardena che fa parte della linea ferroviaria di accesso al tunnel di base del Brennero, a Verona è partito il conto alla rovescia per la progettazione della tratta di ingresso da nord che interessa il nodo scaligero. Questo scenario la dice lunga sull’estrema disparità di tempi e prospettive che esiste tra le quattro varianti giudicate prioritarie per arrivare in un’ottica futura al quadruplicamento dell’intero itinerario da Verona al Brennero.

    Occorre però precisare che la variante tra Fortezza e Ponte Gardena riveste un ruolo essenziale per dare continuità al tunnel di base, mentre le altre tre varianti sono solo un’opportunità in più per aumentare le potenzialità della linea e soprattutto per creare itinerari complementari dedicati esclusivamente al traffico merci. Ciò non toglie che mentre da una parte in valle Isarco si è alla vigilia dell’apertura dei cantieri da oltre un miliardo di euro da parte del consorzio Webuild/Implenia, Verona in questo caso riveste il ruolo dell’ultimo arrivato.

    Come prevede il protocollo siglato tra Rfi e gli enti locali interessati, tra nove mesi, quindi nella primavera 2022 dovrà essere pronto il progetto preliminare di quello che viene indicato come quarto lotto del quadruplicamento, la tratta Pescantina-Verona. Il nodo principale da sciogliere - e sarà la progettazione a individuare la soluzione - è tra la scelta di un tracciato per la maggior parte in affiancamento alla linea storica oppure una soluzione alternativa con una lunga tratta interrata, preferita dal Comune di Verona, soprattutto in corrispondenza del Bivio San Massimo, cuore delle interconnessioni con il terminal intermodale del Quadrante Europa e lo sviluppo già programmato in quest’area con l’insediamento del nuovo scalo merci. Gli enti locali ipotizzano l’avvio dei cantieri della variante di Verona nel corso del 2023.

    Se il primo lotto tra Fortezza e Ponte Gardena ormai è pronto ad avviare i motori, così come al contrario Verona muove solo ora i primi passi, in uno stadio intermedio si trovano le altre due varianti, vale a dire la circonvallazione merci di Bolzano e quella di Trento-Rovereto. Tra le due, all’inizio sembrava vicina ai nastri di partenza la tratta che interessa il capoluogo altoatesino, dove era già stato individuato il progetto che riguarda tutto l’areale della stazione passeggeri e dello scalo, ma poi il confronto tra le ferrovie e gli enti locali si è arenato sull’ubicazione e sulla lunghezza del tunnel di circonvallazione.

    Ciò ha consentito a Trento di mettere a segno il sorpasso sui tempi: la variante che interessa tutta la tratta che parte a nord del capoluogo trentino e comprende Rovereto è in fase di progettazione insieme ai sondaggi geognostici per studiare la realtà delle aree da scavare.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    La mancanza di personale causata dalla pandemia di Covid-19 sta decimando gli equipaggi di Lufthansa, che ha annunciato la cancellazione in estate di 2200 voli, soprattutto in Europa. Probabili conseguenze anche per la stiva belly.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
Fagioli potenza le attività in Australia

LOGISTICA

Fagioli potenza le attività in Australia
previous arrow
next arrow
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow