Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Xpo si scinderà e venderà le attività in Europa

    Xpo si scinderà e venderà le attività in Europa

    La multinazionale del trasporto e della logistica Xpo Logistics ha annunciato la divisione tra le attività di brokeraggio nell’autotrasporto da quelle di groupage in Nord America, mentre cederà quelle europee e intermodali.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Aumenta l’affidabilità dei container via mare

    Aumenta l’affidabilità dei container via mare

    Secondo Sea-Intelligence, per la prima volta dall’inizio della pandemia è migliorata l’affidabilità delle portacontainer che viaggiano sulle rotte oceaniche, ma sei container su dieci continuano ad arrivare in ritardo. Incertezze sul futuro.

Autotrasporto

    Nei locomotori da manovra è ancora l’era del diesel

    Sì all’innovazione, ma nel solco della tradizione. Nessun balzo in avanti verso tecnologie promettenti ma ancora sperimentali come le celle a idrogeno o i carburanti alternativi. Le ferrovie merci nelle commesse di nuovi locomotori da manovra sembrano scegliere la strada dell’affidabilità e del senso pratico rispetto a soluzioni tecnologiche più coraggiose e allo stesso tempo più proiettate al futuro. E la cosa appare ancora più evidente se si considera che il ciclo di vita utile medio di un locomotore va valutato non in anni, ma in decenni. E quindi le scelte tecnologiche di oggi, sono destinare a pesare nel tempo.

    L’ultimo esempio in questo senso è rappresentato da VR Group, la società ferroviaria statale della Finlandia. Quest’ultima ha firmato un ordine con la svizzera Stadler Rail per la fornitura di 60 nuovi locomotori diesel da manovra, con un’eventuale opzione per altri cento mezzi. I nuovi locomotori della famiglia Dr19 entreranno in esercizio a partire da fine 2022 (ed entro il 2026) e saranno impiegati principalmente per la trazione di treni merci. Secondo VR Group la capacità di traino sarà doppia rispetto ai mezzi diesel attualmente in dotazione, ma soprattutto avranno emissioni inquinanti notevolmente inferiori, in modo specifico per il particolato.

    L’abbattimento per gli ossidi di azoto dovrebbe raggiungere l’80%. Il passo in avanti è notevole, ma come si vede, la scelta è caduta sempre su un classico propulsore a gasolio seppur innovativo. Secondo le ferrovie finlandesi servono ancora locomotori diesel in quanto solo poco più della metà della rete del Paese nordico è elettrificata e la rincorsa forzata verso l’elettrificazione viene vista più come una decisione politica che come una scelta solida e fondata.

    Più innovativa l’opzione esercitata da DB Cargo, ma comunque sempre nel solco della tradizione della motorizzazione a gasolio seppur evoluta. La divisione merci delle ferrovie tedesche a fine 2021 aveva firmato un ordine con il costruttore Vossloh Locomotives per l’acquisizione di 50 locomotori ibridi con un’opzione per ulteriori 200 esemplari. I mezzi di trazione appartengono al nuovo gruppo DM 20 e nella versione BDD. Sono equipaggiati con due gruppi elettrogeni a gasolio e con una batteria di trazione con la funzione anche di accumulo di energia. La potenza di entrambi i motori termici supera i 900 kW. La capacità della batteria è di oltre 120 kWh e questa può essere ricaricata utilizzando l’energia in frenata oppure anche all’esterno.

    Questa famiglia di macchine di Vossloh ha anche la possibilità di montare il pantografo, utilizzando la catenaria della linea elettrica per accumulare energia da integrare nella trazione con i propulsori diesel, che restano comunque alla base della motorizzazione. Sempre DB Cargo nel 2020 aveva sottoscritto un accordo con Toshiba per la fornitura di cinquanta locomotori HDB 800 anch’essi in versione ibrida, ma mossi comunque da un motore diesel/elettrico, seppur equipaggiati di batterie che possono alimentare direttamente la componente elettrica.

    Nel solco della tradizione diesel anche le ultime commesse di imprese italiane, come i locomotori della ceca CZ Loko per Mercitalia Shunting & Terminal e per Dinazzano Po. Quest’ultima impresa ferroviaria ha scelto anche la versione DualShunter 2000, bimodale dotata di pantografo, che mantiene invariate le caratteristiche del motore diesel ma consente di sviluppare fino a 2200 kW sulle linee elettrificate.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton

TECNICA

L’elettrico Scania a batterie raggiunge le 64 ton
Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici

TECNICA

Scania presenta in Italia i camion ibridi diesel-elettrici
La Smet sperimenterà camion a guida autonoma

TECNICA

La Smet sperimenterà camion a guida autonoma
IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico

TECNICA

IAA 2022 | Schmitz punta sull’isotermico tutto elettrico
IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici

TECNICA

IAA 2022 | Quantron esordisce con due camion elettrici
previous arrow
next arrow
Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi

LOGISTICA

Ups potenzia logistica sanitaria acquisendo Bomi
Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian

LOGISTICA

Amazon mette al lavoro i van elettrici di Rivian
Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher

LOGISTICA

Maersk potenzia la project logistics acquisendo Martin Bencher
Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica

LOGISTICA

Nasce una rete d’imprese di trasporto e logistica
Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb

LOGISTICA

Tribunale Libertà revoca domiciliari a sindacalisti SiCobas e Usb
previous arrow
next arrow
Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia

ENERGIE

Frode sui carburanti da 800mila euro in Puglia
Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia

ENERGIE

Nuovo aumento del prezzo del gas dopo taglio della Russia
Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl

ENERGIE

Edison e Snam alleate sulla logistica del Gnl
L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas

ENERGIE

L’Unione Europea si prepara al razionamento del gas
L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia

ENERGIE

L’Algeria aumenterà il gas per l’Italia
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow