Array ( [0] => 26 [1] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Mare

  • Proseguirà la vertenza al porto di Livorno

    Proseguirà la vertenza al porto di Livorno

    Dopo dieci giorni di sciopero culminati con una manifestazione davanti all’Autorità portuale, i sindacati confederali annunciano la prosecuzione della mobilitazione con altre modalità.

Autotrasporto

  • K44 video | Guardie e ladri dell’AdBlue

    K44 video | Guardie e ladri dell’AdBlue

    L’aumento del prezzo dell’additivo AdBlue per diesel Euro IV, Euro V ed Euro VI favorisce l’uso illegale di emulatori, ma la Polizia ha metodi per scoprirli. Ne parla questo episodio del videocast K44 Quattro minuti.

    Nascerà un terminal intermodale a Miramas

    Buona ultima a sfruttare la spinta positiva legata alla liberalizzazione ferroviaria, la Francia di strada ne deve fare ancora parecchia. Così da un lato cresce la domanda di servizi e di terminal di trasporto combinato, ma storicamente le strutture sono sempre state poste sotto la responsabilità di Sncf Réseau, il gestore della rete, in una posizione di sostanziale monopolio. E così il settore è rimasto immobile e ha perso molte opportunità, almeno nell’ultimo ventennio. Ma ora qualcosa sta cambiando, grazie all’iniziativa degli operatori.

    Il francese Groupe Open Modal ha svelato i piani per realizzare un terminal intermodale per casse mobili e container a Miramas, località posta poco più a nord di Marsiglia e nevralgico centro merci, anche ferroviario. I lavori dovrebbero iniziare a settembre 2022 per concludersi entro l’inizio del 2024, con la piena operatività dello scalo. Qui saranno investiti oltre 30 milioni di euro, ma al 60% si tratta di fondi pubblici, statali, regionali ed europei. La struttura sarà in grado di movimentare fino a 400 unità di trasporto intermodale al giorno, l’equivalente di quattro treni lunghi 850 metri in entrata e in uscita dal terminal.

    Inizialmente i servizi di trasporto saranno a livello domestico, vale a dire entro i confini della Francia, ma si pensa di sviluppare le relazioni anche a livello internazionale con un occhio particolare alla valle del Reno, ma anche verso l’Italia. Del resto, il Groupe Open Modal, oltre a gestire terminal intermodali in una decina di insediamenti francesi, opera già su Novara e in collaborazione con Hupac garantisce diverse destinazioni di trasporto in Italia.

    In una dichiarazione rilasciata all’agenzia Railfreight, l’amministratore delegato Jean-Claude Brunier non nasconde critiche severe sulla realtà ferroviaria in Francia. “Nel corso degli anni”, osserva, “l’insoddisfazione del settore merci nei confronti di Sncf Réseau non è cambiata. Il problema con il gestore della rete è molto datato e si sintetizza in una grave mancanza di disponibilità di tracce orarie ferroviarie. Sebbene siano stati compiuti progressi e lo Stato abbia intrapreso uno sforzo finanziario molto significativo per il trasporto merci su rotaia, ci troviamo di fronte a una qualità del servizio sulla rete che è ancora decisamente inadeguata. E tutto questo in un momento in cui la domanda da parte degli spedizionieri è forte e stiamo avendo difficoltà a tenere il passo. In alcuni casi, per ottenere ulteriori slot ferroviari, dobbiamo iniziare a prenotarli con tre anni di anticipo”.

    Il gruppo Open Modal ha la sede vicino a Montpellier, nel sud della Francia, ed è costituito dalla società di trasporti TAB Rail Road (con il suo parco di oltre mille casse mobili), dall’operatore di trasporto combinato T3M, dalla compagnia ferroviaria Combirail e dalla società terminalistica BTM. Nel 2021 il gruppo ha movimentato 115mila unità di trasporto intermodale, mentre il 2022 potrebbe chiudersi con un incremento dei traffici vicino al 10%.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Rallenta la crescita del trasporto aereo

    Rallenta la crescita del trasporto aereo

    I dati della Iata relativi a luglio 2022 sul trasporto aereo globale delle merci mostrano un rallentamento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente e si attesta ai livelli prepandemici. L’Europa risente delle conseguenze della guerra in Ucraina.
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion

TECNICA

IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion
K44 video | Al volante del nuovo Actros L

TECNICA

K44 video | Al volante del nuovo Actros L
IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno
previous arrow
next arrow
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport
previous arrow
next arrow
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre

ENERGIE

Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre
K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina

ENERGIE

K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina
Frode sul gasolio da 28 milioni a Catania

ENERGIE

Frode sul gasolio da 28 milioni a Catania
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow