Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • K44 podcast | La nuova generazione di camion ibridi Scania

    K44 podcast | La nuova generazione di camion ibridi Scania

    Scania rilancia la trazione diesel-elettrica sui veicoli industriali con una nuova generazione d’ibridi che offre maggiore autonomia e potenza nell’elettrico e minori consumi di gasolio nel termico. La descrive in questo podcast di K44 La voce del trasporto Simone Martinelli d’Italscania.

Podcast K44

Cronaca

  • Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Nella notte tra il 2 e il 3 maggio è scoppiato un incendio nel centro di stoccaggio della Beltom di Bari, azienda che opera nel commercio elettronico.

Normativa

Mare

Autotrasporto

  • Transpotec | Federtrasporti dà i numeri dell’autotrasporto

    Transpotec | Federtrasporti dà i numeri dell’autotrasporto

    Federtrasporti, editore della rivista Uomini e Trasporti, ha presentato al Transpotec la terza edizione del volume “100 numeri per capire l’autotrasporto”, che raccoglie le statistiche del settore. Emerge che negli ultimi cinque anni sono sparite novemila imprese, confermando il “tramonto dei padroncini”.

    Le ferrovie svizzere pianificano il 2030 soprattutto per passeggeri

    Le ferrovie svizzere non smentiscono la proverbiale abitudine a programmare minuziosamente la loro attività con i piani di sviluppo pluriennali. Puntuale, in quest’ultimo scorcio del 2021, è stata presentata la Strategia 2030 dove in una visione quasi decennale viene tracciato il futuro dell’azienda. In primo piano, in queste linee guida, ci sono la clientela e gli aspetti chiave della ferrovia: puntualità, affidabilità e sicurezza. Le Ffs vogliono diventare più flessibili ed efficienti e intendono crescere in modo mirato e intelligente (vale a dire nella digitalizzazione) dove la ferrovia ha i suoi punti di forza. Tra questi ci sono i servizi sulle lunghe distanze, come il trasporto merci.

    Il documento Strategia 2030, non è un bel libro dei desideri, ma un piano di attuazione già stabilito e in parte già in fase operativa, in quanto per creare le basi necessarie, sono stati elaborati una serie di obiettivi intermedi da realizzare entro il 2025. Efficienza, flessibilità, crescita intelligente e redditività sono le parole che maggiormente ricorrono nella strategia messa a punto dalle ferrovie svizzere. Ma questo documento appare molto sbilanciato sul servizio passeggeri dove si prevedono le maggiori novità come il potenziamento dell’offerta e dei servizi che abbracciano a 360 gradi tutte le tipologie, dal trasporto cadenzato locale, a quello a lunga distanza, alla valorizzazione dell’offerta turistica, finora secondaria.

    Sarebbe ingeneroso segnalare come le ferrovie svizzere ignorino nella loro strategia per il prossimo decennio il servizio merci. Così come è difficile pensare che al trasporto merci si dedichi meno spazio rispetto a quello passeggeri, solo perché il primo è già di ottimo livello. Certamente la Svizzera ha investito molto sulle merci: la nuova ferrovia transalpina centrata sull’asse del San Gottardo con un investimento complessivo dell’ordine dei 20 miliardi di euro è stata voluta in prima istanza per favorire il transito delle merci. Del resto la rete ferroviaria svizzera rappresenta una realtà ben consolidata, integrata e di fatto quasi un modello per le altre amministrazioni europee.

    Il trasporto merci ha tracce garantite e il principio ambientale del trasferimento modale dalla gomma al ferro del traffico di transito da confine a confine caratterizzerà anche il futuro ferroviario elvetico. Tuttavia, come è stato osservato anche in occasione dell’ultima edizione a Lugano del convegno “Un mare di Svizzera”, la pianificazione infrastrutturale di lungo termine si presta anche a critiche: è considerata dinamica ma di fatto rigidamente condizionata dalle risorse dei fondi settoriali, come il Faif per le ferrovie. E presenta una tabella di marcia piuttosto rigorosa che parte nella primavera 2022 con la procedura di consultazione sulle linee direttive di Ferrovia 2050 per arrivare all’inizio del 2023 con la pianificazione delle future tappe di costruzione e nel 2025 all’esame parlamentare dei progetti di investimento 2040. Tutto deve rientrare in queste caselle, compreso il servizio merci che in questo primo round può contare solo sul potenziamento complessivo della rete e sulla digitalizzazione.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • La revoca di Easa sulle merci in cabina potrà penalizzare AlisCargo

    La revoca di Easa sulle merci in cabina potrà penalizzare AlisCargo

    La compagnia italiana del trasporto aereo delle merci AlisCargo ha quattro apparecchi, ma sono tutti passeggeri che caricano merci nella cabina destinata alle persone. Una possibilità che l’Agenzia europea Easa non consentirà da agosto, riducendo la capacità della compagnia.
Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo

TECNICA

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo
Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes

TECNICA

Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes
Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico

TECNICA

Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico
Gemelli digitali Siemens per l’intralogistica

TECNICA

Gemelli digitali Siemens per l’intralogistica
K44 videocast | quattro minuti sull’evoluzione del diesel

TECNICA

K44 videocast | quattro minuti sull’evoluzione del diesel
previous arrow
next arrow
Tribunale di Milano commissaria DB Schenker per infiltrazioni mafiose

LOGISTICA

Tribunale di Milano commissaria DB Schenker per infiltrazioni mafiose
Intesa tra porto di Genova e DP World sulla logistica

LOGISTICA

Intesa tra porto di Genova e DP World sulla logistica
Il camion elettrico cresce nelle flotte italiane

LOGISTICA

Il camion elettrico cresce nelle flotte italiane
Dhl ordina 44 camion elettrici a Volvo Trucks

LOGISTICA

Dhl ordina 44 camion elettrici a Volvo Trucks
MBE cresce nella logistica di prossimità con un’acquisizione

LOGISTICA

MBE cresce nella logistica di prossimità con un’acquisizione
previous arrow
next arrow
Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto
K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel

ENERGIE

K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel
Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo

ENERGIE

Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo
Italia entra nell’economia di guerra con nuovo rigassificatore

ENERGIE

Italia entra nell’economia di guerra con nuovo rigassificatore
Governo proroga i benefici per il carburante fino a luglio

ENERGIE

Governo proroga i benefici per il carburante fino a luglio
previous arrow
next arrow
Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori

CAMIONSFERA

Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori
Incendio nel magazzino Beltom di Bari

CAMIONSFERA

Incendio nel magazzino Beltom di Bari
3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue

CAMIONSFERA

3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue
Camionista denunciato per guida con Cqc falsa

CAMIONSFERA

Camionista denunciato per guida con Cqc falsa
Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est

CAMIONSFERA

Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est
Sei indagati a Novara per esami della patente truccati

CAMIONSFERA

Sei indagati a Novara per esami della patente truccati
La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine

CAMIONSFERA

La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine
Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale

CAMIONSFERA

Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale
Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati

CAMIONSFERA

Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati
Brucia un camion russo nel novarese

CAMIONSFERA

Brucia un camion russo nel novarese
K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?

CAMIONSFERA

K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?
Multa di 15mila euro a camionista per patente

CAMIONSFERA

Multa di 15mila euro a camionista per patente
Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo
Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico

CAMIONSFERA

Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico
Waberer’s sta assumendo autisti indiani

CAMIONSFERA

Waberer’s sta assumendo autisti indiani
previous arrow
next arrow