Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Fedespedi contro l’oligopolio delle compagnie marittime

    Fedespedi contro l’oligopolio delle compagnie marittime

    La presidente di Fedespedi denuncia che la tempesta perfetta che si è abbattuta sul trasporto marittimo è nata prima della pandemia e deriva dall’esenzione della normativa antitrust per le alleanze tra compagnie marittime del container.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    La Germania rivoluziona i carri ferroviari


    Se 150mila vi sembrano pochi. È la percorrenza chilometrica raggiunta dai carri merci innovativi, primo bilancio di un progetto ambizioso varato in Germania. Il programma si chiama Innovativer Güterwagen ed è finanziato dal ministero tedesco dei Trasporti e dell'infrastruttura digitale con un contributo di 18 milioni di euro. In campo è sceso un consorzio di prim'ordine costituito da DB Cargo, interamente controllata dalle ferrovie federali e VTG, la società di logistica e noleggio di carri a livello internazionale. Il progetto è stato avviato nel 2016 ed è entrato nel vivo della sperimentazione nel marzo 2018. L'ambizione del Ministero e delle ferrovie è molto alta ed è quella di rivoluzionare il classico trasporto ferroviario delle merci, partendo proprio dal primo mattone, il carro.
    Per diventare più competitivi, i carri devono essere più efficienti dal punto di vista energetico, oltre a essere economici, garantire maggiori carichi ed essere silenziosi. In un mondo che guarda all'intelligenza artificiale, alla tecnologia blockchain e alla guida autonoma, il trasporto su rotaia è certamente in ritardo rispetto ad altri settori. Si pensi solo al fatto di dover accoppiare e verificare singolarmente tutti i carri.
    Al centro di questo progetto c'è il "freno digitale", vale a dire la possibilità per il personale addetto alla manovra e alla condotta di avere sott'occhio lo stato dell'impianto frenante dell'intero convoglio, non solo per verificare che tutto sia regolare senza le lunghe ispezioni dirette (e abbattendo quindi anche drasticamente i tempi di composizione del treno), ma anche per conoscere eventuali anomalie e lo stato d'usura dei componenti. La sperimentazione riguarda anche il confronto diretto tra due diversi sistemi di aggancio automatico dei carri, proposti rispettivamente da Voith e Faiveley. Solo così si può chiudere il cerchio e accrescere la competitività del trasporto ferroviario, in termini di tempi e di costi.
    Ferrocisterna Innovative Gutenwagen DB VTGQuesto filo conduttore, insieme con la riduzione dei pesi per aumentare la capacità di carico o il volume utile, ha portato alla messa a punto di quattro tipologie di carri innovativi. Il primo è il pianale doppio per trasporto auto Laaeffrs 561, adatto in particolare per movimentare veicoli alti e pesanti, come Suv o i commerciali, molto flessibile, con diversi elementi regolabili per il carico inferiore o il ponte superiore. L'altro prototipo è un carro a sei assi Saghmmns-ty per il trasporto di prodotti in acciaio. La sua particolarità è quella di adattarsi a vari usi, quindi non solo per il carico di lastre e bobine (coils), ma all'occorrenza può consentire anche il trasporto di container pesanti, diventando quindi molto flessibile.
    Arriviamo quindi a una ferro-cisterna Zacens, più corta rispetto al modello precedente con lo stesso volume di carico. Questo è reso possibile da un maggiore diametro del serbatoio dovuto all'utilizzo di un nuovo materiale che comporta anche una riduzione di peso, utile per l'installazione dei nuovi componenti tecnici e digitali senza penalizzare la massa totale. La rassegna si completa con un portacontainer a carrelli Sggnss da 80 piedi, ottimizzato per ridurre il peso e dotato, così come la ferro-cisterna, di freni a disco di nuova generazione per ridurre il più possibile il rumore, altro obiettivo prioritario del progetto innovativo tedesco, così come i carrelli a orientamento radiale che si adattano in curva per ridurre l'attrito e il consumo di energia.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

    L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

    L’Autorità del Canale di Suez ha avviato i lavori per allargare l’imbocco meridionale, dove a marzo si è intraversata la portacontainer Ever Given bloccando la circolazione per sei giorni. È il primo passo di un nuovo progetto di potenziamento.

TECNICA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

TECNICA

Il camion paga da solo il rifornimento di gasolio

TECNICA

Citroën presenta un microvan elettrico per l’ultimo miglio

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Nuova piattaforma per logistica urbana Sda a Milano

LOGISTICA

Come l’aumento dell’inflazione potrà colpire il trasporto

LOGISTICA

Amazon aprirà smistamento a Venezia

LOGISTICA

K44 podcast: presente e futuro del biometano liquefatto

LOGISTICA

Logista aprirà una logistica ad Anagni per Terzia
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Scavalco ferroviario e accordo con Mercitalia, svolta per Livorno

CAMIONSFERA

Iru chiede priorità alla vaccinazione per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

CAMIONSFERA

La Germania sospende divieti camion sino a fine giugno

CAMIONSFERA

Prova generale di accordo sul rinnovo Ccnl Logistica e Trasporto

CAMIONSFERA

L’autostrada A12 riapre ai camion tra Sestri Levante e Lavagna

CAMIONSFERA

Karsten Beier respinge in Tribunale le accuse di sfruttamento autisti

CAMIONSFERA

L’Austria potenzia la Westbahn a partire dal nodo saturo di Linz

CAMIONSFERA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

CAMIONSFERA

Camionista arrestato per furto di gasolio

CAMIONSFERA

A12 chiusa ai camion tra Lavagna e Sestri Levante

CAMIONSFERA

In Danimarca inizia un importante processo sullo sfruttamento di autisti

CAMIONSFERA

Divieti straordinari per camion sull’A22 a maggio e giugno

CAMIONSFERA

Finanza scopre un traffico di ricambi camion contraffatti

CAMIONSFERA

Un nastro giallo sul retrovisore per ringraziare i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider