Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Gts Rail entra nel trasporto container per i porti

L’impresa ferroviaria barese Gts Rail guidata dalla famiglia Muciaccia ha appena investito circa nove milioni di euro nell’acquisto di tre nuove locomotive Siemens Vectron 191 che si aggiungeranno a una flotta già disponibile di diciotto locomotori con i quali l’azienda produce 2,8 milioni di mm di trasporti ferroviari merci ogni anno. Le tre nuove locomotive saranno consegnate entro la primavera 2020.

Alessio Muciaccia, amministratore delegato di Gts Rail, rivela inoltre che la sua impresa ferroviaria si prepara a fare il proprio esordio nei trasporti su ferro da e per gli scali marittimi. “Entriamo nei porti dove vediamo enormi possibilità” afferma Muciaccia, che aggiunge: “Partiamo con un primo servizio di trazione per un company train di una primaria compagnia di navigazione. Sarà da Genova terminal Psa a Piacenza ma ne stiamo studiando anche altri che al momento sono ancora riservati”.

Considerato il capolinea inland del servizio è lecito immaginare che si tratti di container diretti e provenienti dall’hub logistico piacentino di Ikea. Il primo convoglio è partito l’1 febbraio 2020, la frequenza sarà trisettimanale, con capacità di ogni treno di 65 teu e la durata del contratto biennale. “Aiutiamo il porto di Genova a decongestionare i traffici con la ferrovia” conclude Muciaccia.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Autotrasporto

  • Covid-19 aumenta il dumping nell’autotrasporto tedesco

    Covid-19 aumenta il dumping nell’autotrasporto tedesco

    L’associazione dei trasportatori tedeschi Bgl denuncia che già a poche settimane dall’inizio dell’emergenza della Covid-19 una parte dell’autotrasporto tedesco sta operando con tariffe troppo basse rispetto ai costi.

Logistica

  • Nuovo commissionatore Linde V08 per salire velocemente

    Nuovo commissionatore Linde V08 per salire velocemente

    Nelle grandi piattaforme logistiche l’aumento dei colli che richiedono uno stoccaggio più rapido può trasformarsi in un imbuto e rallentare il lavoro, soprattutto se un singolo piano di scaffali non basta. Per quest’attività Linde propone il nuovo commissionatore verticale V08 Linde che raggiunge i 2,80 metri di altezza.

Mare