Array ( [0] => 15 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Il trasporto del futuro in mostra a Lione


Il Solutrans del 2017 si è chiuso con 610 espositori e 48.240 visite e l'edizione inaugurata ieri a Lione fa sperare in numeri migliori. Gli espositori sono già aumentati del 23%, mentre gli organizzatori prevedono un incremento dei visitatori almeno del 16%. Sono presenti i sette marchi europei di veicoli industriali (Daf, Iveco, Man, Mercedes, Renault Trucks, Scania e Volvo Trucks), accanto u numerosi costruttori francesi ed europei di rimorchi e allestimenti. Una parte importante è dedicata ai veicoli leggeri, che sono i protagonisti della nuova logistica urbana. Questa edizione pone l'accento sulle tecnologie digitali ed elettriche e moltiplica le azioni e gli eventi acceleratori di sviluppo della filiera del comparto pesante.
Il Solutrans 2019 si articola in sette temi, anche attraverso convegni e seminari: nuovi motori e infrastrutture: elettrificazione delle infrastrutture e dei veicoli; dalla connettività ai veicoli autonomi, l'innovazione basata sui dati; veicoli elettrici leggeri e pesanti, la soluzione alle sfide della logistica urbana; motori Euro VI, a gas naturale, elettrici, a idrogeno e le energie emergenti; impatto delle nuove modalità di trasporto; nuove sfide nella logistica e sue ripercussioni sul settore dei trasporti; veicoli industriali e urbani: la formazione iniziale e il cambiamento dell'occupazione, dalla produzione all'utilizzo.
Quest'anno, il Salone francese ha un nuovo spazio, denominato Solutrans 4.0, che riunisce tutti gli operatori delle tecnologie più innovative nei settori dei veicoli industriali e urbani e dell'intralogistica nonché i fornitori di Nuove Tecnologie d'Informazione e di Comunicazione (Ntic). In collaborazione con Caras saranno presentati quaranta progetti, dalla ricerca di base alla produzione. L'area espositiva di Lione ospiterà anche start-up innovative e presenterà soluzioni tecnologiche per il futuro, come 3D e realtà virtuale, nonché nuovi modelli di consegna come droni o robot.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Amazon ha iniziato a consegnare i furgoni a sei imprese di autotrasporto siciliane, che svolgeranno la distribuzione nell’ultimo miglio direttamente per il colosso del commercio elettronico. Un programma pilota che potrebbe espandersi in Italia.

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.