Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Due autotrasportatori indagati per frodi su gasolio


I Finanzieri di Luino hanno avviato l'indagine dopo avere notato che la sera diverse autobotti imboccavano una strada sterrata che conduce a una cascina che sorge nel Comune di Casalzuigno, in provincia di Varese e molto vicino al confine con la Svizzera. Hanno così tenuto sotto controllo il posto e poi perquisito l'edificio, scoprendo numerosi contenitori pieni di carburante per autotrazione e riscaldamento. Il titolare della cascina è un autotrasportatore, che è stato segnalato alla Magistratura per i reati di sottrazione di prodotti energetici al pagamento dell'accisa e tentata frode nell'esercizio del commercio. Al termine della perquisizione, i Finanzieri hanno sequestrato 40mila litri di gasolio e benzina. La Guardia di Finanza sta proseguendo l'inchiesta per scoprire come l'autotrasportatore si riforniva del carburante e se aveva una rete di distribuzione.
Sempre all'inizio di novembre, i Finanzieri di Civitavecchia hanno fermato alla barriera di Roma Ovest dell'autostrada Roma-Civitavecchia un autoarticolato centinato carico con 26 cisternette in plastica, ciascuna delle quali conteneva mille litri di gasolio di contrabbando, che nella documentazione compariva come additivo per bitume. Oltre a non avere pagato le accise, questo carburante era mischiato con altre sostanze che ne hanno degradato le prestazioni e rischiano di rovinare i motori diesel più recenti. I finanzieri hanno sequestrato tutto il prodotto e denunciato l'autista per sottrazione fraudolenta al pagamento delle accise.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la formazione degli autisti diventa ibrida

    K44 podcast: la formazione degli autisti diventa ibrida

    Questo episodio del podcast K44 La Voce del trasporto parla di come sta cambiando la formazione erogata agli autisti per la guida economica durante l’emergenza della Covid-19. Anche in questo campo avanza la digitalizzazione.

Logistica

  • Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    La portacontainer Jacques Saade è la prima alimentata a gas naturale liquefatto della flotta di Cma Cgm, intitolata al fondatore della compagnia. E questa non è l’unica innovazione, perché per vararla la società ha compiuto un “battesimo digitale”, con i rappresentanti del cantiere a Shanghai e i vertici di Cma …

Mare

  • Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    La portacontainer Jacques Saade è la prima alimentata a gas naturale liquefatto della flotta di Cma Cgm, intitolata al fondatore della compagnia. E questa non è l’unica innovazione, perché per vararla la società ha compiuto un “battesimo digitale”, con i rappresentanti del cantiere a Shanghai e i vertici di Cma …