Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Voies Navigables de France ha stabilito il piano d’investimenti fino al 2030, che prevede uno stanziamento fino a tre miliardi di euro per potenziare il trasporto fluviale delle merci. Trecento milioni saranno spesi quest’anno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Austria reintrodurrà il divieto settoriale per i camion


    Tornerà in Austria il divieto settoriale per i veicoli pesanti in transito, dopo che Bruxelles lo ha nettamente bocciato negli anni scorsi? Secondo la vice-presidente del Tirolo austriaco, Ingrid Felipe, potrà accadere da luglio del 2016. Lo ha affermato durante la riunione tra gli assessori alla Mobilità dell'Euregio, che si è svolta a Bolzano il 31 luglio 2015. All'incontro erano presenti anche Florian Mussner dell'Alto Adige e Mauro Gilmozzi del Trentino. I tre rappresentanti hanno concordato che "il traffico merci dovrà essere trasferito in modo più significativo dalla strada alla ferrovia".
    Ingrid Felipe ha illustrato il programma del Governo tirolese: a luglio 2016 inizierà la prima fase, con il divieto di transito sull'autostrada A12 (Inntal) per i veicoli che trasportano rifiuti, materiali pietrosi e terrosi, materiale di scavo, tronchi, sughero e automezzi. A ottobre 2016 il divieto sarà esteso a minerali ferrosi e non, acciaio (eccetto armature e costruzioni), marmo, travertino, piastrelle di ceramica. "Questo divieto per settori merceologici e le misure collaterali sono un importante contributo alla salvaguardia della qualità della vita e allo sviluppo della politica europea della mobilità", ha dichiarato la vice-presidente. Il Tirolo accoglie osservazioni e prese di posizione fino al prossimo 21 settembre, prima di elaborare l'ordinanza definitiva.
    Il provvedimento trova l'accordo dei rappresentanti del Trentino e dell'Alto Adige. "Il traffico non si arresta ai confini provinciali, per questo è necessario individuare con le regioni vicine e con il mondo dell'economia misure per una mobilità sostenibile, nonché sviluppare strategie in grado di trovare ascolto sia a livello nazionale, sia europeo", ha dichiarato Mussner. Per Gilmozzi, "l'iniziativa del Tirolo del divieto settoriale di transito è un primo impulso in questa direzione."
    I tre assessori hanno convenuto sull'impegno ad elevare a un livello istituzionale la collaborazione dei territori dell'Euregio in materia di trasferimento del traffico merci dalla gomma alla rotaia e di tutela della qualità dell'aria. A intervalli brevi questa cooperazione proseguirà con colloqui sul piano tecnico e politico. Inoltre, auspicano decisioni rapide a livello comunitario per il trasferimento delle merci dalla strada alla rotaia, in previsione dell'apertura del tunnel di base del Brennero.
    Nettamente contrario è Thomas Baumgartner, presidente di Anita, secondo cui il divieto di transito settoriale rappresenta una forma di concorrenza sleale. Secondo Baumgartner la tutela dell'ambiente è un pretesto, anche perché il divieto non vale per le merci provenienti o destinate al Tirolo. "Se l'obiettivo è ridurre l'inquinamento, vanno incentivati i mezzi meno inquinanti, a prescindere dalla provenienza, destinazione e merce trasportata", egli spiega.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • L’Egitto sequestra la portacontainer Ever Given

    L’Egitto sequestra la portacontainer Ever Given

    Un Tribunale egiziano ha ordinato alla società giapponese Shoei Kisen Kaisha, proprietaria della portacontainer Ever Given, di pagare 900 milioni di dollari per i danni causati dall’incagliamento nel Canale di Suez e ha sequestrato la nave.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Deutsche Post stanzia sette miliardi nella logistica sostenibile

LOGISTICA

Il profilo di chi cerca lavoro nella logistica

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider