Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Proseguono gli attacchi alle navi nel Mar Rosso

    Proseguono gli attacchi alle navi nel Mar Rosso

    Gli Houthi affermano di avere lanciato missili e droni contro la portacontainer Msc Unific VI, che sarebbe il terzo attacco rivendicato in due giorni. Intanto è crollato il traffico nel porto israeliano di Eliat.

    Assotir prosegue nella vertenza contro Brt

    Dopo una tregua di oltre un mese per svolgere la trattativa col corriere Brt, l’associazione degli autotrasportatori Assotir ha annunciato il 25 giugno 2025 la ripresa della vertenza, che potrà anche prevedere il fermo dei servizi. Lo ha annunciato il segretario generale dell’associazione, Claudio Donati, in una conferenza stampa dove ha anche spiegato perché Assotir ha lasciato il tavolo delle trattative.

    Donati ha ripercorso l’intera vicenda, partendo dall’indagine della magistratura milanese sull’impiego di manodopera fatto dal corriere negli anni precedenti. L’inchiesta ha portato al commissariamento della società e a un rinnovamento dei suoi vertici. Ciò ha anche causato una ristrutturazione sul versante dei fornitori di trasporto, come ha spiegato Donati: “Brt aveva circa tremila operatori e il piano prevede consistente riduzione dei fornitori di trasporto usando imprese più strutturate rispetto al modello in cui è nata e cresciuta”.

    Nel corso di tale processo, la società ha disdetto il contratto con centinaia di fornitori, soprattutto piccole imprese di autotrasporto, molte delle quali operavano in esclusiva o in prevalenza per il corriere. Così, parecchi autotrasportatori si sono rivolti all'associazione, che ha avviato una vertenza, giungendo alla proclamazione del fermo a metà aprile 2024. Fermo poi sospeso per avviare la trattativa.

    Donati ha spiegato che durante gli incontri con Brt, Assotir ha proposto di mantenere gli attuali piccoli fornitori di trasporto in forma associativa, come per esempio consorzi. Una richiesta che è stata respinta dal corriere. “Brt ci ha fatto capire che sarebbe stata la magistratura a opporsi ai consorzi, ma ciò non appare dalle documentazione. Gli inquirenti non parlano in modo generico di consorzi, bensì di specifiche realtà”, ha detto Donati, aggiungendo che “il nuovo gruppo dirigente di Brt ha voluto fare un'operazione d’immagine per tagliare col passato. Così, questi trasportatori sono passati da essere componente del successo di Brt a un problema, a prescindere dal loro merito. In questo modo si è colpito in maniera sistematica e unilaterale”.

    Assotir ha sottolineato anche un aspetto legato alle tariffe: “Gli operatori storici rimasti continuano a lavorare con le vecchie tariffe, che sono molto basse, mentre quelli nuovi ha contratti con tariffe superiori dal 30% al 50%. Ciò a parità di lavoro e non capiamo il senso di questa disparità. Un autista costa intorno ai 48mila euro l’anno e produce un fatturato di 50-60 mila euro. In queste condizioni è difficile far quadrare i conti”.

    Il problema, ha aggiunto Donati, è che i fornitori che lavorano in esclusiva o in prevalenza con Brt hanno difficoltà a trovare nuove commesse. “Brt vuole recuperare la verginità perduta a scapito dei fornitori storici di trasporto e ci sembra che ciò contraddica le sue dichiarazioni sulla responsabilità sociale ed etica”.

    Per Assotir l’interruzione della trattativa non ha chiuso la partita e l’associazione sta programmando diverse iniziative. “Abbiamo già sensibilizzato alcuni deputati sulla vicenda e abbiamo chiesto un’audizione alla Camera. Inoltre, scriveremo a Geopost, che controlla il 74% di Brt, per chiedere se questo comportamento corrisponde ai criteri di responsabilità sociale ed etica”. L’associazione non esclude una nuova proclamazione del fermo, che potrebbe avvenire a livello territoriale.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

Ferrovia

Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker

TECNICA

Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker
Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion

TECNICA

Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion
La visione di Man Truck sul futuro del camion

TECNICA

La visione di Man Truck sul futuro del camion
In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali

TECNICA

In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali
ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion

TECNICA

ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion
previous arrow
next arrow
Rhenus potenzia la logistica in Italia con due piattaforme

LOGISTICA

Rhenus potenzia la logistica in Italia con due piattaforme
UPS Healthcare potenzia la logistica del freddo in Europa

LOGISTICA

UPS Healthcare potenzia la logistica del freddo in Europa
Sogedim apre una logistica refrigerata nel nord-ovest milanese

LOGISTICA

Sogedim apre una logistica refrigerata nel nord-ovest milanese
Il prototipo di camion elettrico di Renault Trucks lavora nei Paesi Bassi

LOGISTICA

Il prototipo di camion elettrico di Renault Trucks lavora nei Paesi Bassi
Torello cresce nel nord-est d’Italia con una logistica a Udine

LOGISTICA

Torello cresce nel nord-est d’Italia con una logistica a Udine
previous arrow
next arrow
Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam

ENERGIE

Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam
Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti

ENERGIE

Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti
Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante

ENERGIE

Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow